Lazio: si torna a trattare per El Kaddouri

202

Non solo Ederson (si aspetta l’arrivo del passaporto italiano per annunciare l’acquisto), la Lazio continua a sondare il mercato dei trequartisti. Sul taccuino di Lotito e Tare, da tempo, è segnato il nome di Omar El Kaddouri. 22 anni, può giocare sia dietro le punte che come mezz’ala, è esploso quest’anno nel Brescia, è finito nel mirino anche di Juve e Napoli. La Lazio sta cercando di strapparlo a Corioni che vuole 7 milioni per il suo gioiello. Una cifra ritenuta troppo alta dalle parti di Formello, soprattutto perché El Kaddouri ha il contratto in scadenza tra 12 mesi. È altro 1,90, è cresciuto in Belgio e si è formato nell’Anderlecht, le sue origini sono marocchine. La Lazio lo segue come riporta il Corriere dello Sport a firma Daniele Rindone-, nelle settimane scorse aveva avanzato un’offerta da 4 milioni, servirà un rilancio e infatti è pronta una proposta da 5 milioni da recapitare sulla scrivania del presidente Corioni. Non solo El Kaddouri, però.

Nelle ultime ore è spuntanto anche il nome di Ilicic. Lo sloveno del Palermo, però, costa almeno 8 milioni e il suo rendimento quest’anno è stato molto altalenante. L’ex Maribor può giocare sia da trequartista che da esterno sinistro, sarebbe un giocatore adatto al 4-2-3-1. Il prezzo, però, è alto e Zamparini non vorrebbe privarsene anche se il giocatore desidera palcoscenici europei.  Altri due nomi che gravitano nell’orbita Lazio sono quelli di Krasic e Tadic. L’esterno della Juve era stato vicino a gennaio, rifiutò il trasferimento in biancoceleste. Ora a Roma verrebbe di corsa ma la Lazio, per ora, ha puntato su altri obiettivi.  Il talento del Groningen, invece, è stato offerto di nuovo. Classe ’88, è un esterno sinistro d’attacco. In questa stagione si è consacrato segnando 7 gol e servendo 10 assist. Il club olandese chiede 7,5 milioni: considerati troppi per un giocatore che, fra un anno, si libererà a zero.

[Marco Valerio Bava – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]

Articoli correlati