Lazio: verso il 4-2-3-1, Lucic per Radu

218

logo LazioFORMELLORadu ko, de Vrij e Genliletti ok. E Biglia che viaggia verso il recupero. La seduta dell’antivigilia porta notizie positive in ottica derby. La certezza è il forfait di Radu, si è fermato per un’elongazione al polpaccio. Gli accertamenti hanno escluso la lesione muscolare, l’infortunio comunque gli impedirà di scendere in campo con la Roma. La stracittadina è troppo vicina. Le sensazioni: sarà 4-2-3-1 e al suo posto giocherà Lulic (oggi in gruppo dopo il riposo precauzionale di ieri). Il bosniaco si candida per il posto da terzino sinistro, è in vantaggio su Braafheid e Cavanda per la sostituzione del romeno.

RIENTRI – De Vrij e Gentiletti stanno bene, formeranno la coppia difensiva contro la Roma. Ieri si erano presi un giorno di riposo in più rispetto al resto della rosa. Oggi pomeriggio hanno svolto senza problemi l’intera seduta. Così come Biglia: l’argentino potrebbe riprendersi la regia del centrocampo. Se sta bene gioca, è scontato. In caso di mancato rientro, toccherà a Cataldi. Parolo è sicuro della maglia.

CAPITANO – 4-2-3-1 significa il ritorno di Mauri tra i titolari. Il capitano è rimasto fuori a Marassi con la Samp e in finale di Coppa Italia con la Juventus. Il brianzolo agirà al centro della trequarti, ai suoi lati ci saranno Candreva e Felipe Anderson. Avrà il compito di disturbare De Rossi in fase di non possesso. Davanti Klose favorito su Djordjevic.

[Carlo Roscito – Fonte: www.lalaziosiamonoi.it]