Lecce, De Canio replica a Melo: “Stupito dalle dichiarazioni”

“Sono stupito per le dichiarazioni rilasciate da Felipe Melo al termine della gara di ieri. Non riesco a capire a quali mie interviste faccia riferimento il calciatore brasiliano, visto che solo sabato mattina ho parlato di Juventus-Lecce, evidenziando la mia stima verso Del Neri e la squadra bianconera”. Replica stizzito l’allenatore del Lecce Gigi De Canio alle dichiarazioni fatte ieri sera da Felipe Melo al termine della gara contro i salentini (“De Canio impari a rispettare la Juve. Prima della gara aveva parlato troppo: ora torni a casa zitto”, aveva commentato il bianconero).

“I campioni che sono stati e che sono alla Juve – ha proseguito De Canio – mai si sarebbero permessi di attaccare senza motivo il tecnico di una formazione avversaria, soprattutto dopo averla battuta. Felipe Melo ha scelto un’altra strada. In fin dei conti, da quando è in Italia, ha lasciato traccia soprattutto per i suoi comportamenti violenti in campo e per lo stile dimostrato il giorno dopo l’esonero di Ciro Ferrara”.

[Antonio Vitiello – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]