Lecco – Vicenza 3-0: tris della squadra di Foschi

734

Lecco Vicenza cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Lecco – Vicenza di Sabato 14 gennaio 2023 in diretta: reti tutte nella ripresa con Girelli, Pinzauti e Buso

LECCO – Sabato 23 dicembre alle ore 14.30, allo stadio Mario Rigamonti di Lecco, il Lecco di Luciano Foschi ospita il Vicenza di Francesco Modesto nel match valido per la ventiduesima giornata del girone A di Lega Pro 2022/23.

Tabellino

LECCO: Stucchi S., Ardizzone F., Buso N. (dal 18′ st Tordini M.), Celjak V., Enrici P., Galli G. (dal 39′ st Zuccon F.), Girelli S., Giudici L. (dal 29′ st Zambataro E.), Lepore F., Pecorini S. (dal 38′ st Maldini C.), Pinzauti L. (dal 39′ st Mangni D.). A disposizione: Maffi F., Cusumano F., Lakti E., Longo S., Maldini C., Mangni D., Scapuzzi L., Stanga L., Tordini M., Zambataro E., Zuccon F.

L.R. VICENZA: Confente A., Bellich M. (dal 12′ st Ronaldo), Cavion M. (dal 17′ st Zonta L.), Dalmonte N. (dal 17′ st Valietti F.), Ferrari F., Greco J., Ierardi M., Jimenez K., Pasini N., Rolfini A., Stoppa M. (dal 18′ st Giacomelli S.). A disposizione: Brzan R., Grandi M., Alessio F., Begic T., Busatto T., Cappelletti D., Corradi C., Giacomelli S., Oviszach E., Padella E., Ronaldo, Sandon T., Valietti F., Zonta L.

Reti: al 6′ st Girelli S. (Lecco) , al 9′ st Pinzauti L. (Lecco) , al 13′ st Buso N. (Lecco) .

Ammonizioni: al 18′ pt Galli G. (Lecco), al 29′ pt Pecorini S. (Lecco), al 15′ st Buso N. (Lecco), al 45’+5 st Celjak V. (Lecco) al 6′ pt Pasini N. (L.R. Vicenza), al 34′ pt Bellich M. (L.R. Vicenza).

Formazioni ufficiali della partita

LECCO: Stucchi, Celjak, Enrici, Pecorini, Giudici, Pinzauti, Girelli, Lepore, Ardizzone, Galli, Buso. A disposizione: Maffi, Maldini, Lakti, Scapuzzi, Tordini, Stanga, Longo, Zambataro, Cusumano, Mangni, Zuccon. Allenatore: Foschi

VICENZA: Confente, Bellich, Dalmonte, Ferrari, Rolfini, Pasini, Greco, Jimenez, Stoppa, Ierardi, Cavion. A disposizione: Brzan, Iacobucci, Valietti, Corradi, Zonta, Pompeu, Giacomelli, Padella, Begic, Cappelletti, Alessio, Sandon, Oviszach, Busatto. Allenatore: Modesto

I convocati del Lecco

Celjak, Maldini, Enrici, Pecorini, Giudici, Lakti, Scapuzzi, Tordini, Battistini, Stanga, Pinzauti, Longo, Ilari, Girelli, Stucchi, Zambataro, Cusumano, Lepore, Doudou, Ardizzone, Galli, Maffi, Zuccon, Buso

I convocati del Vicenza

Portieri: Brzan, Confente, Iacobucci
Difensori: Bellich, Cappelletti, Corradi, Ierardi, Padella, Sandon, Pasini, Valietti
Centrocampisti: Begic, Cavion, Dalmonte, Greco, Jimenez, Oviszach, Ronaldo, Zonta
Attaccanti: Alessio, Busatto, Ferrari, Giacomelli, Rolfini, Stoppa

Presentazione del match

I Blucelesti arrivano alla big match della ventiduesima giornata a soli tre punti dall’avversario, terzo in classifica, e a solo quattro punti dalla coppia di testa, formata dal Pordenone e dalla FerralpiSalò. Le ultime partite della squadra lombarda non sono però state entusiasmanti, con soli due punti raccolti nelle ultime tre partite, e tutta la piazza adesso ha il rammarico dii aver perso tutti punti importanti che potevano concedere la prima posizione in classifica e uno step in avanti rispetto all’obbiettivo stagionale della promozione. Sicuramente l’allenatore Luciano Foschi vorrà imporre ai suoi un netto cambio di rotta, e quale migliore occasione se non il grande big match di sabato per tornare alla vittoria e agganciare gli avversari. Per farlo, il mister punterà sui suoi migliori giocatori: Nicolo Buso, attaccante classe 2000, capocannoniere della sua squadra, e in gol due volte nelle ultime tre partite, e Carlo Ilari, centrocampista classe ’91, che con i suoi gol sta trascinando il Lecco in alto.

I Biancorossi ad inizio stagione era una delle grandi favorite per la promozione diretta in Serie B e questo stanno dimostrando, come si può vedere dal solo punto dalla prima posizione occupata dalla coppia Pordenone – FerralpiSalò, e come dimostra la serie di risultati utili consecutivi delle ultime dieci partite di Lega Pro, servite per rimontare una partenza mediocre in campionato e per provare ad attaccare la prima posizione e soddisfare le aspettative di inizio stagione, con annessa grande sfida pareggiata contro la capolista e la sfida vinta per 4-1 contro la Pro Sesto quarta, che sicuramente hanno dato ancora più morale alla squadra vicentina. Ora però che si è a metà dell’annata calcistica, il Vicenza non può permettersi di sbagliare per non perdere il treno delle prime, tutte attaccate in un pacchetto di mischia composto da cinque squadre racchiuse in solo quattro punti. Baldini si affiderà ai due giocatori che più hanno impressionato in questo avvio di stagione per continuare a rincorrere la testa e per provare l’affondo decisivo: l’attaccante argentino classe ‘95 Franco Ferrari, che ha già messo a segno undici reti e che comanda la classifica marcatori del girone in solitaria con due lunghezze sul secondo, e l’esterno Nicola Dalmonte, che con sette gol e cinque assist sta facendo la differenza come un vero e proprio attaccante, dimostrando le sue grandi capacità offensive.

QUI LECCO – Mister Foschi punterà ancora sul suo 3-5-2. In porta Melgrati, difesa a tre composta da Enrici, Battistini e Celjak, a centrocampo il trio Ilari, Galli e Girelli, mentre Zambataro e Giudici saranno i due esterni a tutta fascia. In attacco agirà la coppia Pinzauti e Buso.

QUI VICENZA – Modesto dovrebbe usare sul classico 4-3-3. Tra i pali ci sarà Confente, in difesa la linea a quattro composta da Valietti, Pasini, Padella e Bellich. A centrocampo dovrebbero agire Ronaldo, Jimenez ed uno tra Cavion e Greco. In attacco, a supporto del centravanti Ferrari, sono pronti Stoppa e Dalmonte sugli esterni.

Le probabili formazioni di Lecco – Vicenza

LECCO (3-4-3): Melgrati; Enrici, Battistini, Celjak; Zambataro, Ilari, Galli, Girelli, Giudici; Pinzauti, Buso. Allenatore: Foschi.

VICENZA (4-3-3): Confente; Valietti, Pasini, Padella, Bellich; Jimenez, Ronaldo, Greco; Stoppa, Ferrari, Dalmonte. Allenatore: Modesto.

Dove vedere la partita in tv e in streaming

Sarà possibile seguire il match Lecco – Vicenza valido per la ventiduesima giornata del girone A di Lega Pro 2022/23 in diretta streaming su Eleven Sports, piattaforma a cui si può accedere, attraverso abbonamento, scaricando l’app su smartphone o tablet, oppure collegandosi da pc, e in diretta TV su Sky Sport al canale 254, con l’opzione di poterla guardare anche su SkyGo se siete fuori casa.