FeralpiSalò – Piacenza 0-1: decisivo Cesarini nella ripresa

451

FeralpiSalò Piacenza cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita FeralpiSalò – Piacenza del 14 gennaio 2023 alle ore 17.30 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la 22° giornata di Serie C girone A

SALÒ – Sabato 14 gennaio 2023, alle ore 17.30, allo stadio Lino Turina, la Feralpisalò affronterà il Piacenza per il ventiduesimo turno di serie C, girone A. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. La FeralpiSalò, dopo il pareggio senza reti sul campo della Pro Patria, si ritrova al primo posto in classifica a pari merito con il Pordenone, a quota 39 punti, frutto di undici vittorie, sei pareggi e quattro sconfitte. +10 la differenza con ventuno gol realizzati e undici subiti. Invece il Piacenza, dopo la vittoria di misura, 1-2, sul campo della Virtus Verona, si ritrova con al penultimo posto in classifica a quota 19 punti, frutto di quattro vittorie, sette pareggi e dieci sconfitte. -12 la differenza reti con venticinque gol realizzati e trentasette subiti. L’incontro sarà diretto da Sajmir Kumara di Verona, che sarà coadiuvato da Giacomo Monaco di Termoli e Alessandro Munerati di Rovigo, il quarto ufficiale sarà Vincenzo D’Ambrosio Giordano di Collegno.

Tabellino

FERALPISALÒ: Pizzignacco S., Bacchetti L., Balestrero D. (dal 28′ st Palazzi A.), Bergonzi F., Hergheligiu D. (dal 29′ st Pietrelli A.), Legati E., Pittarello F. (dal 2′ st Guerra S.), Siligardi L. (dal 27′ st Butic K.), Tonetto M. (dal 39′ st Panico C.), Voltan D., Zennaro M.. A disposizione: Ferretti L., Neri F.,, Benedetti S., Butic K., Guerra S., Icardi S., Musatti M., Palazzi A., Panico C., Pietrelli A., Salines E.

PIACENZA: Rinaldi F., Accardi A., Cesarini A. (dal 22′ st Giorno F.), Chierico L. (dal 22′ st Parisi T.), Cosenza F., Morra C. (dal 31′ st Plescia V.), Munari D., Nava R. (dal 23′ st Masetti L.), Palazzolo N., Rizza A. (dal 36′ st Gonzi J.), Suljic C.. A disposizione: Reclaf M., Tintori N., Capoferri M., Giorno F., Gonzi J., Masetti L., Onisa M., Parisi T., Plescia V., Vianni S., Zunno M.

Reti: al 6′ st Cesarini A. (Piacenza) .

Ammonizioni: al 45’+3 st Panico C. (FeralpiSalò).

Espulsioni: al 41′ st Zennaro M. (FeralpiSalò).

Formazioni ufficiali

FERALPISALO’ (4-3-1-2): Pizzignacco; Bergonzi, Legati, Bacchetti, Tonetto; Balestrero, Zennaro, Hergheligiu; Voltan; Pittarello, Siligardi. A disposizione: Ferretti, Neri, Panico, Salines, Benedetti, Musatti,Palazzi, Icardi, Pietrelli, Guerra, Butic. Allenatore: Stefano Vecchi.

PIACENZA (3-5-2): Rinaldi; Accardi, Cosenza, Nava; Cesarini, Palazzolo, Sulic, Chierico, Rizza; Munari, Morra. A disposizione: Tintori, Reclaf, Onisa, Capoferri, Giorno, Gonzi, Zunno, Parisi, Plescia, Vianni, Masetti. Allenatore: Cristiano Scazzola.

I convocati della FeralpiSalò

Portieri: 1 Pizzignacco, 22 Ferretti, 12 Neri;
Difensori: 2 Bergonzi, 3 Tonetto, 5 Benedetti, 6 Bacchetti, 13 Legati, 14 Panìco, 31 Salines;
Centrocampisti: 4 Musatti, 7 Palazzi, 8 Balestrero*, 16 Icardi, 25 Zennaro, 27 Hergheligiu, 30 Pietrelli;
Attaccanti: 9 Butić, 11 Pittarello, 17 Guerra, 23 Voltan, 26 Siligardi.

Le dichiarazioni

Cristiano Scazzola (allenatre Piacenza): «Proveremo a far felice Roberto Pighi nella sua ultima partita da presidente, ma andiamo ad affrontare la prima della classe». Lo dice sorridendo Cristiano Scazzola, decisamente più sereno dopo il successo contro la Virtus Verona e convinto di poter far bene anche sabato (ore 17.30) in casa della FeralpiSalò.

«Loro guidano la classifica e arrivano dopo dieci risultati utili consecutivi, noi a tutto questo non dobbiamo pensare, piuttosto dovremo essere bravi a ripetere la stessa partita di Vicenza» – aggiunge il tecnico, con i biancorossi comunque si presentano da due vittorie di fila e l’umore decisamente migliorato. Dal campo l’unico dubbio riguarda Cesarini che non ha fatto la partitella della rifinitura – «valuteremo domani mattina le sue condizioni» – mentre l’unico assente è Persia, rientra invece Gonzi e sarà regolarmente a disposizione l’ultimo arrivato, Francesco Giorno. Piacenza che si presenta anche con una rosa in gran parte rivoluzionata, il ds Matteassi sta per chiudere anche le partenze di Pezzola, Conti e Vianni, in totale saranno oltre dieci le cessioni azzerando, quasi di fatto, il mercato estivo.

«Senza dubbio stiamo meglio fisicamente e, a parte Cesarini che valuteremo domani, l’unico assente sarà Persia. Per il resto rientra anche Gonzi, quindi le opzioni ci sono, chiaramente un giocatore ad esempio come Plescia va gestito perché non ha ancora la partita intera nelle gambe. I nuovi? Si sono inseriti bene per merito anche e soprattutto del gruppo spogliatoio, quando una squadra è ordinata in campo diventa tutto più facile. In ogni caso sono contento, Matteassi sta facendo un bel lavoro, è il suo compito mentre il nostro è badare al campo».

«Noi dobbiamo comunque pensare a fare punti perché sono sempre meno quelli disponibili e abbiamo un ritardo da colmare, quindi non possiamo guardare troppo ai nostri avversari. Ripeto, serve una partita simile a quella di Vicenza».

La presentazione del match

QUI SALÒ – Stefano Vecchi dovrebbe affidarsi al 4-3-1-2 con Pizzignacco tra i pali; Bergonzi, Pilati, Legati e Tonetto a completare il pacchetto difensivo; Zennaro, Hergheligiu e Balestrero in mediana; in avanti Voltan a sostegno delle due punte Siligardi e Guerra.

QUI PIACENZA – Cristiano Scazzola dovrebbe replicare con il 3-5-2 con Rinaldi a difesa della porta; Accardi, Cosenza e Nava a completare il reparto arretrato; Parisi, Palazzolo, Suljic, Chierico e Rizza a metà campo; il tandem d’attacco dovrebbe essere formato da Cesarini e Morra.

Le probabili formazioni di FeralpiSalò – Piacenza

FERALPISALÒ (4-3-1-2): Pizzignacco; Bergonzi, Pilati, Legati, Tonetto; Zennaro, Hergheligiu, Balestrero; Voltan; Siligardi, Guerra. Allenatore: Stefano Vecchi.

PIACENZA (3-5-2): Rinaldi; Accardi, Cosenza, Nava; Parisi, Palazzolo, Suljic, Chierico, Rizza; Cesarini, Morra. Allenatore: Cristiano Scazzola.

Dove vedere la partita in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta sulla piattaforma Eleven Sports per tutti gli abbonati al servizio in streaming. Sarà disponibile anche su Sky Sport 253 e in streaming su NOW con telecronaca Elia Faggion mentre per chi volesse seguire l’incontro all’interno di Diretta gol la telecronaca è di Giovanni Poggi.