Renate – Pro Vercelli 1-0: decide una rete di Esposito nella ripresa

519

Renate Pro Vercelli cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Renate – Pro Vercelli del 14 gennaio 2023 alle ore 17.30 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la 22° giornata di Serie C girone A

RENATE – Sabato 14 gennaio 2023, alle ore 17.30, allo Stadio “Città di Meda”, il Renate affronterà la Pro Vercelli per il ventiduesimo turno di serie C, girone A. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. Il Renate, dopo il pareggio (2-2) sul campo del Sangiuliano City, si ritrova con 34 punti in classifica, frutto di nove vittorie, sette pareggi e cinque sconfitte. +5 la differenza reti con trenta gol realizzati e venticinque subiti. Invece la Pro Vercelli, dopo la sconfitta interna di misura (1-2) con il Trento, si ritrova con 27 punti in classifica, in condominio con l’Albinoleffe, frutto di sette vittorie, sei pareggi e otto sconfitte. In perfetta parità la differenza reti con ventotto gol fatti e altrettanti subiti. L’incontro sarà diretto da Simone Taricone di Perugia, che sarà coadiuvato da Rodolfo Spataro di Rossano e Matteo Nigri di Trieste, il quarto ufficiale sarà Andrea Terribile di Bassano del Grappa.

Tabellino

RENATE: Drago G., Angeli M., Anghileri M., Baldassin L., Esposito G. (dal 35′ st Nelli J.), Ghezzi A. (dal 16′ st Saporetti S.), Nepi A., Possenti M., Silva J., Sorrentino D. (dal 1′ st Morachioli G.), Squizzato N. (dal 45′ st Marano F.). A disposizione: Colombini L., Ermacora F., La Rotonda D., Marano F., Morachioli G., Nelli J., Saporetti S., Simonetti L., Tanzi

PRO VERCELLI: Rizzo M., Anastasio A. (dal 44′ st Febbrasio R.), Calvano S. (dal 45′ st Saco C.), Clemente G. (dal 33′ st Arrighini A.), Comi G., Corradini G., Cristini A., Della Morte M., Emmanuello S. (dal 22′ st Iotti I.), Perrotta M., Vergara A.. A disposizione: Lancellotti L., Valentini A., Arrighini A., Febbrasio R., Gatto L., Gheza F., Guindo M., Iezzi R., Iotti I., Masi A., Mustacchio M., Saco C.

Reti: al 5′ st Esposito G. (Renate) .

Ammonizioni: al 20′ st Drago G. (Renate) al 17′ pt Clemente G. (Pro Vercelli), al 27′ pt Calvano S. (Pro Vercelli), al 4′ st Cristini A. (Pro Vercelli).

Formazioni ufficiali

RENATE (4-3-3): Drago; Anghileri, Angeli, Silva, Possenti; Baldassin, Esposito, Squizzato; Ghezzi, Nepi, Sorrentino. A disposizione: Tanzi, Saporetti, Morachioli, Ermacora, Larotonda, Nelli, Marano, Simonetti, Colombini. Allenatore: Dossena.

PRO VERCELLI (4-3-1-2): Rizzo; Clemente,Cristini, Perrotta, Anastasio; Calvano, Emanuello, Corradini; Vergara; Comi, Della Morte. A disposizione: Valentini, Lancellotti, Masi, Mustacchio, Gatti, Iotti, Ghezza, Frebbiaso, Iezzi, Arrighini, Guindo, Saco. Allenatore: Paci.

I convocati Renate

Portieri: Drago, Tanzi;
Difensori: Angeli, Anghileri, Ermacora, Possenti, Silva, Colombini;
Centrocampisti: Baldassin, Squizzato, Larotonda, Nelli, Marano, Simonetti, Esposito;
Attaccanti: Saporetti, Nepi, Morachioli, Ghezzi, Sorrentino.

Le dichiarazioni

Massimo Paci (allenatore Pro Vercelli): “Dopo sei risultati utili consecutivi c’è stata la sconfitta con il Padova, dove comunque c’è stata una nostra buona prestazione, poi è arrivata la gara con il Trento, con un primo tempo (molto) negativo, ma nella ripresa la risposta della squadra c’è stata…non meritiamo certe sentenze solo per un brutto primo tempo. Un primo tempo, quello con il Trento, che ha fatto male anche a noi. Qualcosa in fase di possesso facevamo, meno in fase di non possesso. Poi è arrivato il rigore, il pubblico ha rumoreggiato e noi ci siamo innervositi. Per disputare poi una buona ripresa, e se invece di colpire la traversa avessimo segnato le cose sarebbero andate diversamente. Faccio il mio lavoro, cercando di trasmettere il massimo ai ragazzi affinché diamo il massimo in ogni partita. Quella di domani è una partita difficile in un campo difficile. Noi siamo quasi al completo, rientra Rizzo, fuori ci saranno solo Louati e Macchioni. È l’occasione per rimettere a posto le cose, l’importante è fare punti, uno o tre non importa, l’importante è giocare con ferocia e cattiveria, che spesso mancano perché siamo una squadra giovane. Il quinto posto non era un obiettivo dichiarato. Noi dobbiamo riprendere dei punti persi e avere come obiettivo i playoff, lottando partita dopo partita”.

La presentazione del match

QUI RENATE – Andrea Dossena dovrebbe affidarsi al 4-3-3 con Drago a difesa della porta; Ermacora, Angeli, Silva e Anghileri a completare il reparto arretrato; Esposito, Baldassin e Marano in mediana; il tridente d’attacco dovrebbe essere formato da Rosetti, Malotti e Morachioli.

QUI VERCELLI – Invece Massimo Paci dovrebbe rispondere con il 3-5-2 con Valentini tra i pali; Silvestro, Perrotta e Cristini a complletare il pacchetto difensivo; Vergara, Saco, Della Morte, Iotti e Calvano a metà campo; il tandem d’attacco dovrebbe essere formato da Comi e Mustacchio.

Le probabili formazioni di Renate – Pro vercelli

RENATE (4-3-3): Drago; Ermacora, Angeli, Silva, Anghileri; Esposito, Baldassin, Marano; Rosetti, Malotti, Morachioli. Allenatore: Andrea Dossena.

PRO VERCELLI (3-5-2): Valentini; Silvestro, Perrotta, Cristini; Vergara, Saco, Della Morte, Iotti, Calvano; Comi, Mustacchio. Allenatore: Massimo Paci.

Dove vedere la partita in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta sulla piattaforma Eleven Sports per gli abbonati al servizio in streaming. Si potrà seguire anche su Sky Sport 252 e streaming su NOW all’interno della trasmissione Diretta gol con telecronaca di Luca Mastrorilli.