Calciomercato, notizie di oggi 14 gennaio 2023: scambio portieri tra Fiorentina e Napoli

49

calciomercato sabato

Prende corpo lo scambio di portieri tra Napoli e Fiorentina, con Sirigu e Gollini pronti a scambiarsi la casacca. Torino, occhi su Nzola e non solo. Samp su Dragovic

MILANO – In questo sabato 14 gennaio di calciomercato, facciamo il punto sulle trattative principali di calciomercato delle società di Serie A. Asse caldo da Napoli a Firenze, con le due società che stanno discutendo la possibilità dello scambio di casacca tra i portieri Sirigu (Napoli) e Gollini (Fiorentina). Restando in tema Fiorentina, ufficiale il rinnovo di Giacomo Bonaventura fino al 2024, con opzione per un’altra stagione. Lunedì potrebbe essere la giornata decisiva per il trasferimento di Nico Gonzalez al Leicester, l’esterno offensivo spinge per volare in Premier League.

Il Torino punta sull’attaccante N’Zola dello Spezia. L’obiettivo della società del presidente Cairo, è quello di averlo in questa sessione di mercato oppure avere una prelazione per l’estate. In queste ore, il Torino è molto attivo, avendo messo gli occhi anche sul centrale difensivo Rayyan Baniya, in forza ai turchi del Karagumruk, ma non è l’unico nella lista del diesse Vagnati. I granata seguono anche l’ex Empoli, Mattia Viti, ai margini dei progetti tecnici del Nizza e infine Hadjam del Paris Fc, seguito anche dalla Salernitana.

Non solo il Torino è alla ricerca di un difensore, lo è anche la Sampdoria, interessata a Dragovic. Giocatore di proprietà della Stella Rossa, attualmente in prestito al Colonia, operazione però piuttosto complicata. Difficile il suo approdo in blucerchiato. Il Lecce ha chiuso per il giovane terzino, Tommaso Cassandro, reduce dall’esperienza in Serie B con il Cittadella. Il Verona è pronta ad ufficializzare gli arrivi di Braaf e Zeefuik, saluta invece Cortinovis, che andrà al Cosenza con il benestare dell’Atalanta.