Lewandowski-Bayern Monaco, è rottura: PSG e Chelsea all’orizzonte?

489

bayern monaco

L’attaccante polacco, secondo quanto riferito dall’agente, avrebbe comunicato al club bavarese di voler andare via in questa finestra di mercato: PSG e Chelsea in pole position.

MONACO DI BAVIERA – Robert Lewandowski sarà uno dei protagonisti più attesi del Mondiale che scatterà tra meno di tre settimane. A tenere banco in queste ore, però, è il mal di pancia dell’attaccante polacco che, secondo quanto riferito dal suo agente, avrebbe comunicato al Bayern Monaco di voler andare via nella sessione estiva di mercato. La notizia, ripresa poi dai maggiori quotidiani tedeschi, non rappresenta un fulmine a ciel sereno visto che da qualche mese a questa parte non sono mancate le scaramucce tra Lewandowski ed il club bavarese: dalla lite con Ancelotti nel 2017, colpevole (secondo il polacco) di non averlo aiutato a vincere la classifica cannonieri ai litigi con Hummels e Heynckes. Nel mezzo le critiche di Paul Breitner e Sepp Maier di non essere decisivo quando serve.

Dunque, l’avventura di Lewandowski al Bayern Monaco (151 gol in 194 partite) sembra essere giunta ai titoli di coda e le parole dell’agente non fanno altro che rincarare la dose: “Robert sente di aver bisogno di un cambiamento e di uno stimolo nuovo nella propria carriera. I responsabili del Bayern sono stati informati a tal proposito. I dirigenti di questo club hanno tutti avuto una grande carriera, dovrebbero capirlo”. In pole position ci sono PSG e Chelsea con i francesi che sarebbero disposti a mettere sul piatto anche Cavani mentre gli inglesi sono leggermente sfavoriti, al momento, visto che non parteciperanno alla prossima Champions League. Dopo una rincorsa durata almeno un anno e mezzo sembra essersi defilato il Real Madrid che, in questo momento, è occupato dalla “grana” Ronaldo che, prima del Mondiale, chiarirà il suo futuro. Nelle prossime settimane, dunque, potrebbe aprirsi un valzer di attaccanti milionario.

Articoli correlati