La Liga, 26 giornata: Barcellona in casa del Las Palmas

Liga

Il massimo campionato spagnolo è giunto alla sua ventiseiesima giornata.Turno sulla carta abbordabile per il Barcellona in casa del Las Palmas, Real Madrid opposto all’Espanyol. Siviglia contro il fanalino Malaga

BARCELLONA – Toccherà al Real Madrid, impegnato sul campo dell’Espanyol, aprire la 26a giornata, turno infrasettimanale, della Liga: fischio d’inizio, martedì 27 febbraio, alle ore 20.00.  La squadra catalana è reduce da quattro pareggi, contro La Coruna, Villarreal, Celta Vigo e Barcellona: non vince da sette giornate, in cui ha impattato ben cinque volte, è quindicesima in classifica a più nove sulla zona retrocessione. La formazione di Zidane è reduce da quattro vittorie di fila.

Sempre martedì sera, inizio ore 21.30 si affronteranno Girona e Celta Vigo Le due squadre sono separate da un solo punto in classifica.

Nella giornata di mercoledì sono in programma quattro match. Inizierà GetafeDeportivo La Coruna, alle ore 19.30, allo stadio Coliseum Alfonso Perez. La formazione di Bordalas, è undicesima in classifica ed ha una delle difese meno perforare della categoria: 22 gol subiti. La compagine di Seedorf è penultima con la peggior difesa di tutta la Liga con 53 gol subiti.

Sempre alla stessa ora si giocheranno Atletico BilbaoValenciaMalagaSiviglia. Dopo sei giornate in cui avevano raccolto quattro pareggi e due sconfitte, i Baschi sono tornati alla vittoria contro il Malaga. Sono 12esimi in graduatoria, a quota 31. I ragazzi di Garcia Toral hanno approfittato di un calendario favorevole e hanno vinto nelle ultime tre uscite.

Al Del Cerro Grande la squadra di Gonzalez Lopez non trova i tre punti da dieci turni, ed è sempre più fanalino di coda della Liga. La compagine di Montella viene invece da un passo falso interno: domenica sera l’Atletico Madrid ha vinto per 2-5.

Alle 21.30 sfida importante in chiave Europa tra Eibar e Villareal. Due capitomboli consecutivi per i padroni di casa, Dopo tre incontri senza successi, il Sottomarino Amarillo è tornato a sorridere grazie alla vittoria di misura sul Getafe.

Giovedi 1 marzo si giocheranno gli ultimi tre match: alle 19.30 si giocherà Real Betis – Real Sociedad. La squadra allenata da Setien è settima in classifica con 36 punti, mentre quella allenata da Sacrisatan è quattordicesima con 29 punti, ed è in perfetta media inglese 47 gol fatti e subiti.

Alle 21.00 il Las Palmas riceverà la capolista Barcellona. La squadra di casa ha già cambiato quattro allenatori nella stagione ed è terzultima con 19 punti. La prima della classe non conosce ostacoli in questo torneo: 20 vittorie e 5 pareggi in venticinque gare e miglior attacco con 68 gol fatti.

Chiuderà la giornata la partita tra Alaves e Levante rispettivamente sedicesimo e diciassettesimo in classifica.

La Liga, 26a giornata: il programma

Martedi 27 febbraio

20.00

Espanyol – Real Madrid
ore 21.30
Girona – Celta Vigo

Mercoledi 28 febbraio

19.30

Getafe – Deportivo La Coruna
Atletico Bilbao – Valencia
Malaga – Siviglia

21.30

Eibar – Villareal

Giovedi 1 marzo

19.30

Real Betis – Real Sociedad

21.00

Las Palmas – Barcellona

21.30

Deportivo Alaves – Levante

CLASSIFICA: Barcellona p.65; Atletico Madrid 58; Real Madrid 51; Valencia 49; Villarreal 41; Siviglia 39; Celta Vigo, Eibar 35; Girona 34; Getafe, Betis* 33; Athletic Bilbao 31; Leganes 30; Real Sociedad 29; Espanyol, Alaves 28; Levante* 20; Las Palmas 19; Deportivo La Coruna 18; Malaga 13
*una gara in meno