Liga, il Barcellona è campione di Spagna

254

stemma Barcellona

I blaugrana vincono 0-3 in casa del Granada grazie alla tripletta di Suarez e vincono il trofeo per la 24esima volta nella storia

GRANADA- Il Barcellona è campione di Spagna. Nell’ultima giornata di Liga, i blaugrana vincono 3-0 a Granada e si aggiudicano il titolo per la 24.a volta, seconda consecutiva e sesta negli ultimi otto anni: decisivo uno strepitoso Luis Suarez che firma una tripletta e sale a quota 40 reti in campionato. Onore delle armi al Real Madrid, che vince 2-0 sul campo del Deportivo grazie alla doppietta di Cristiano Ronaldo e chiude a -1 dai catalani.

Nel batticuore del finale thrilling è il Real ad andare per primo in vantaggio dopo pochi minuti con la girata di Ronaldo a La Coruna. Il Barcellona non sente minimamente la pressione e passa in vantaggio anch’esso con un tap-in di Suarez su assist di Jordi Alba. Il “Pistolero” replica poco dopo bucando la difesa del Granada con un colpo di testa su cross di Dani Alves. Di fatto qui la partita finisce. Il Real raddoppia con Ronaldo che poi esce nell’intervallo. Nel finale c’è spazio per il tris di Suarez che fa 40 in Liga ( vince il Pichichi) e 59 in 54 partite. L’Uruguaiano è praticamente ad un passo dalla scarpa d’oro. Al triplice fischio festa a Granada dove il Barca ottiene la sua 24.ma Liga nella sua storia, una Liga strameritata per una squadra che, nonostante un periodo di appannamento, è stata sempre in testa. E adesso l’ultimo impegno per entrambe. Il Barca è atteso domenica prossima al “Calderon” per la finale di Copa Del Re con il Siviglia mentre il Real se la vedrà a Milano il 28 maggio con l’Atletico per la finale di Champions.

Articoli correlati