L’Inter vuole parcheggiare Coutinho in Romagna

Con la salvezza matematica ormai ad un passo, in casa Cesena è già tempo di pensare al mercato.

Tante le richieste per Parolo e Giaccherini, praticamente concluso il passaggio definitivo di Nagatomo all’Inter. Proprio l’addio del giapponese, secondo quando rivelato ieri dal sito fcinternews, potrebbe portare in Romagna un giovane talento neroazzurro. Dopo l’esperimento in parte fallito con Davide Santon, Inter e Cesena potrebbero infatti riprovarci con Philippe Coutinho. Questo, almeno stando a quanto emerge da un’intervista che il sito neroazzurro ha realizzato in esclusiva all’agente FIFA Sabatino Durante, esperto di calcio internazionale.

“Coutinho è il miglior talento classe 1992 del calcio brasiliano, più di Neymar, di cui oggi si parla tanto. Io rimango stupito quando sento dire che Nagatomo è il migliore in campo. Io voglio che questa sia l’Inter di Eto’o, Sneijder, Coutinho. Io dico e ripeto che se si è deciso di prendere Coutinho, bisognava dargli fiducia”.

Radiomercato parla di Cesena o Chievo Verona come prossima squadra di Coutinho.

“Ben venga la squadra di Ficcadenti: il mister ha dimostrato di saper giocare con il trequartista, Jimenez, e quindi potrebbe essere una buona soluzione, ma a patto che vada lì a giocare, non a fare panchina”.

[Daniele Mazzari – Fonte: www.fcinternews.it]