Premier – Il Liverpool vince una partita epica: battuto 4-3 il Manchester City

Liverpool-Manchester City cronaca diretta, risultato in tempo realeIl tabellino di Liverpool-Manchester City 4-3 il risultato finale, reti di Chamberlain, Firmino, Manè e Salah per i padroni di casa mentre per gli ospiti Sane, Bernardo Silva e Gundogan.

LIVERPOOL – Estasi Liverpool. Nel match valido per la ventitreesima giornata di Premier League la squadra di Klopp batte 4-3 il Manchester City che, dunque, incassa la prima sconfitta stagionale. Match pazzesco con i padroni di casa che passano dopo dieci minuti con Chamberlain ma vengono ripresi nel finale della prima frazione da Sane. Nella ripresa la squadra di Klopp alza ancor di più i giri del motore e, nel giro di nove minuti, segna tre reti con Firmino, Manè e Salah. Nel finale sussulto d’orgoglio della squadra di Guardiola ma i gol di Bernardo Silva e Gundogan non bastano a evitare la prima sconfitta in campionato.

RISULTATO FINALE: LIVERPOOL-MANCHESTER CITY 4-3 (primo tempo 1-1)

IL TABELLINO

LIVERPOOL (4-3-3): Karius; Gomez, Matip, Lovren, Robertson, Can (79′ Milner), Wijnaldum, Chamberlain, Mane (94′ Klavan), Firmino, Salah (88′ Lallana). Allenatore: Klopp

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Otamendi, Delph (31′ Danilo), De Bruyne, Gundogan, Fernandinho, Sane, Aguero, Sterling (71′ Bernardo Silva). Allenatore: Guardiola

Reti: 9′ Chamberlain (L), 41′ Sanè (M), 59′ Firmino (L), 62′ Mane (L), 68′ Salah (L), 84′ Bernardo Silva (M), 91′ Gundogan (M)

Ammonizioni: Firmino (L), Otamendi, Sterling, Fernandinho (M)

Espulsioni:

Recupero: 2′ nel primo tempo, 4′ nel secondo tempo

Stadio: Anfield Road

Premier – Il Liverpool vince una partita epica: battuto 4-3 il Manchester City

Da una parte ci sono i Reds che sono reduci dal successo sull’Everton in FA Cup grazie al gol del nuovo acquisto Van Djik mentre in campionato la compagine di Klopp viene dal successo in extremis in casa del Burnley. In classifica il Liverpool è quarto con 44 punti. Dall’altra parte c’è il Dream Team di Guardiola che, in queste prime ventidue giornate, ha raccolto 62 punti e un vantaggio di quindici lunghezze dallo United secondo. I citizens sono reduci dal successo col Bristol nella semifinale d’andata della Carabao Cup mentre i campionato hanno vinto 3-1 col Watford.

QUI LIVERPOOL

Klopp dovrebbe schierare i suoi con il collaudato 4-3-3 con Mignolet tra i pali, pacchetto arretrato composto da Gomez e Arnold sulle fasce mentre al centro Klavan e Van Dijk. A centrocampo Emre Can in regia con Wijnaldum e Chamberlain mezze ali mentre in attacco il trio composto da Mane, Firmino e Salah.

QUI MANCHESTER CITY

Pochi dubbi anche per Guardiola che dovrebbe mandare in campo i suoi con un modulo speculare: Ederson tra i pali, reparto arretrato composto da Walker e Delph sulle fasce mentre al centro Stones e Otamendi. A centrocampo Fernandinho in cabina di regia con De Bruyne e Silva mezze ali mentre nel tridente d’attacco Sane e Sterling a supporto di Aguero.

LE PROBABILI FORMAZIONI

LIVERPOOL (4-3-3): Mignolet; Gomez, Klavan, Van Dijk, Arnold, Wijnaldum, Emre Can, Chamberlain, Mane, Firmino, Salah. Allenatore: Klopp

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Otamendi, Delph, De Bruyne, Fernandinho, Silva, Sane, Aguero, Sterling. Allenatore: Guardiola

Arbitro Andre Marriner

Guardalinee: Scott Ledger e Richard West

Quarto uomo: Mike Dean

Stadio: Anfield Road