Livorno: il pole Davide Nicola per la prossima panchina

Livorno – Davide Nicola è da tempo il candidato numero uno a guidare il Livorno per la stagione 2012/13, forse seguito dal trequartista Baraye e dal portiere Brignoli. Il tecnico del Lumezzane si trovava oltretutto ieri a Brescia assistendo alla vittoria per 3-1 degli amaranto, affermando di gradire la sua possibile nuova avventura. A provare a sparigliare le carte ci ha tuttavia pensato Aldo Spinelli, facendo altri due nomi di ex genoani come Nicola ai tempi il cui il patron era proprietario dei grifoni (come riporta pure il sito tuttomercatoweb): Vincenzo Torrente e il possibile cavallo di ritorno Gennaro Ruotolo.

Il tecnico del Bari sta guidando i galletti ad una salvezza tranquilla nonostante la penalizzazione e la vicenda calcioscommesse che rischia di travolgere la società di Matarrese, mentre l’ex mediano amaranto è riuscito a conquistare un posto play-off col Sorrento il quale tenterà anche stavolta la scalata alla serie B. Nelle ultime ore è venuto fuori un altro nome: quello del reggiano Davide Dionigi, alla guida del Taranto ed anche lui alle prese con gli spareggi promozione. È molto probabile che qualcuno di questi darà il suo gradimento per Livorno solo un minuto dopo l’ultima fatica stagionale dei labronici contro il Grosseto sabato sera, vale a dire quando sarà certo se essi continueranno a militare in cadetteria o dovranno aspettare la coda dei play-out.

[Lorenzo Corradi – Fonte: www.amaranta.it]