Prandelli: “Ho già in testa i miei 23 ma posso ancora rivedere qualcosa”

Come riportato da TuttoEuropei.com, sarà la Virtus Vecomp Verona la prima avversaria degli azzurri in vista del prossimo campionato europeo. La squadra militante in serie D, si è aggiudicata la prestigiosa amichevole avendo vinto la Coppa Disciplina nella scorsa stagione. La gara amichevole sarà disputata giovedì 24 a Coverciano.

Nel frattempo, Cesare Prandelli parla delle convocazioni. Al cento di molte domande c’è, ovviamente, la posizione di Cassano: “Antonio è motivatissimo, non è sicuro del posto, ma vuole essere nei 23 e si sta impegnando al massimo. Abbiamo giocatori con alcuni problemi fisici e non possiamo permetterci di arrivare agli Europei con atleti a mezzo servizio. Ovviamente ho già in testa i miei 23, ma in questi giorni posso rivedere le mie idee se alcuni dei potenziali esclusi mi dimostreranno impegno. Livello atletico? Domani avremo i risultati, in linea di massima, rispetto all’anno scorso sono leggermente inferiori, ma avremo tempo per recuperare”.

[Redazione Tutto Bari – Fonte: www.tuttobari.com]