Luciano Zauri non è più l’allenatore del Pescara

203

Luciano Zauri non è più l'allenatore del Pescara

Il tecnico ha rimesso il proprio mandato di Responsabile Tecnico della Prima Squadra BiancAzzurra nelle mani del presidente Daniele Sebastiani. Ancora non si conosce il nome del successore

PESCARA – Luciano Zauri non è più l’allenatore del Pescara. Il tecnico ha rassegnato oggi le proprie dimissioni, ufficializzando una volontà che già aveva palesato al termine della partita casalinga di ieri contro la Salernitana, conclusasi con la sconfitta per 1-2 della squadra abruzzese.

Sul sito ufficiale sella società si legge che nella mattina di oggi Luciano Zauri ha rimesso il proprio mandato di Responsabile Tecnico della Prima Squadra BiancAzzurra nelle mani del presidente Daniele Sebastiani.

Queste le parole dell’ex allenatore. “L’amarezza nel rinunciare al mio ruolo di allenatore non è negoziabile rispetto alla difesa di valori che ritengo fondamentali uno dei quali è il rispetto della maglia #BiancAzzurra.

Ringrazio la società per l’opportunità che mi ha concesso e tutti coloro che hanno lavorato con me in questi anni, atleti e membri dello staff, perché tutti mi hanno lasciato delle cose importanti”.

Ancora non si conosce il successore.  Tra i nomi che circolano ci sono quelli di Di Biagio e Pillon.

Articoli correlati