Maicon-Real: situazione bloccata. Novità su Bastos e Van der Wiel…

Arriva qualche aggiornamento da Sky Sport sulla trattativa per portare Maicon al Real Madrid, anche se una vera e propria trattativa non è stata ancora imbastita. Secondo quanto riferito da Luca Marchetti, l’Inter al momento continua a chiedere 35 milioni di euro, e non intende scendere col prezzo. Il Real invece offre i suoi 20-22 milioni, e una differenza così ampia si fa sentire parecchio.

Era stato previsto in questi giorni un contatto o da vicino o telefonico tra le due società per parlare proprio di questa situazione, ma al momento Florentino Perez è in Giordania quindi difficilmente si muoverà in questo inizio di settimana. Il contatto potrebbe arrivare, ma la situazione al momento rimane in stand-by: come vi diciamo da tempo, la situazione potrebbe sbloccarsi da un momento all’altro come rimanere ferma a lungo prima di arrivare ad una conclusione definitiva. E intanto, Mourinho fa sentire il suo dissapore per questi tempi lunghi quando voleva il giocatore al più presto possibile.

Ci sono degli sviluppi anche su due nomi fatti proprio per il dopo-Maicon in questi giorni. Il primo è quello di Michel Bastos: l’Inter sta seguendo con grandissima attenzione il ragazzo, che vuole lasciare il Lione, ma c’è un piccolo problema. Il brasiliano solo nella Seleçao gioca come terzino sinistro perchè si adatta allo strepitoso potenziale offensivo della squadra di Dunga, mentre nel Lione gioca più avanzato, ruolo dove l’Inter non necessiterebbe di uno come lui. Inoltre costa parecchio, quindi la pista viene seguita ma non con troppi entusiasmi proprio per questa divergenza sul ruolo.

Continua invece a stupire il terzino dell’Olanda, Gregory Van der Wiel: il giocatore piace non poco all’Inter ed anche alla Juventus, ma l’Ajax chiede sui 14-15 milioni, al momento una cifra giudicata troppo alta per un ragazzo che in campo internazionale deve ancora dimostrare tanto. In ogni caso, l’olandese sul taccuino di Branca è presente, ma al momento una trattativa non esiste. Tutto si muoverà soltanto se e quando Maicon dovesse lasciare Milano.

[Fabrizio Romano – Fonte: www.fcinternews.it]