Manchester City – Bournemouth 4-0: poker della squadra di Guardiola

483

Manchester City Bournemouth cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Manchester City – Bournemouth di Sabato 13 agosto 2022 in diretta: si decide tutto nel primo tempo con le reti di Gundogan, De Bruyne e Foden

MANCHESTER – Sabato 13 agosto, all’Etihad Stadium di Manchester, il Manchester City ospiterà il Bournemouth nella seconda giornata della Premier League 2022-2023; calcio di inizio alle ore 16. Il Manchester City ha iniziato bene il campionato,  archiviando subito la sconfitta per 3-1 rimediata dal Liverpool nella finale della Community Shield. Nella prima giornata, infatti, i Citizen si sono imposti per 2-0 all’Olympic Stadium di Londra contro il West Ham lanciando il messaggio che la squadra di Guardiola sarà ancora una volta quella da battere: a decidere il risultato é stata una doppietta del nuovo acquisto Erling Haaland, al suo debutto nel massimo campionato inglese. Dal canto suo il neopromosso Bournemouth, guidato da Skott Parker, ha esordito vincendo in casa per 2-0 contro l’Aston Villa  grazie alle reti di Lerma e Moore. L’ultimo incrocio tra le due compagini risale al 24 settembre 2020 quando, nella EFL Cup, il City si impose per 2-1.

Tabellino

MANCHESTER CITY: Ederson, Ake N., Cancelo J., De Bruyne K., Dias R. (dal 19′ st Stones J.), Foden P. (dal 1′ st Grealish J.), Gundogan I. (dal 19′ st Silva B.), Haaland E. (dal 29′ st Alvarez J.), Mahrez R., Rodri, Walker K. (dal 37′ st Lewis R.). A disposizione: Ortega S., Alvarez J., Delap L., Grealish J., Lewis R., Mbete L., Silva B., Stones J., Wilson-Esbrand J. Allenatore: Guardiola P..

BOURNEMOUTH: Travers M., Christie R. (dal 18′ st Stanislas J.), Cook L. (dal 18′ st Billing P.), Kelly L., Lerma J., Mepham C., Moore K. (dal 45′ st Lowe J.), Pearson B., Smith A., Stacey J., Tavernier M. (dal 35′ st Senesi M.). A disposizione: Neto, Anthony J., Billing P., Dembele S., Hill J., Lowe J., Marcondes E., Senesi M., Stanislas J. Allenatore: Parker S..

Reti: al 19′ pt Gundogan I. (Manchester City), al 31′ pt De Bruyne K. (Manchester City), al 37′ pt Foden P. (Manchester City), al 34′ st Lerma J. (Bournemouth) autogol.

Ammonizioni: al 5′ pt Stacey J. (Bournemouth), al 11′ st Mepham C. (Bournemouth), al 47′ st Smith A. (Bournemouth).

Presentazione del match

QUI MANCHESTER CITY – Guardiola dovrebbe rimanere fedele al suo 4-3-3 e schierare Ederson in porta e  Dias e Aké al centro della difesa, con Walker e Cancelo sulle fasce. A centrocampo De Bruyne, Rodri e Gundogan. Tridente offensivo composto da  Foden, Haaland e Grealish.

QUI BOURNEMOUTH – Parker dovrebbe affidarsi al modulo 3-4-2-1, con Travers in porta e con Lerma, Mepham, e Kelly pronti a formare il pacchetto difensivo. In mezzo al campo ci saranno Pearson e Billing mentre sulle corsie esterne agiranno Smith e Zemura. Unica punta Moore davanti ai trequartisti Tavernier e Solanke.

Le probabili formazioni di  Manchester City – Bournemouth

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Dias, Ake, Cancelo; De Bruyne, Rodri, Gundogan; Foden, Haaland, Grealish. Allenatore: Guardiola.

BOURNEMOUTH (3-4-2-1): Travers; Lerma, Mepham, Kelly; Smith, Pearson, Billing, Zemura; Tavernier, Solanke; Moore. Allenatore: Parker.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta su Sky Sport Football (canale 203): l’incontro sarà visibile anche in streaming,  per i soli abbonati Sky, su SkyGo, app scaricabile gratuitamente, e su Now TV.