Manchester City – Copenhagen 5-0: doppietta per Haaland

733

Manchester City Copenaghen cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Manchester City – Copenhagen di Mercoledì 5 Ottobre 2022 in diretta: gara decisa in poco più di mezz’ora dalla squadra di Guardiola in gol anche con Mahrez e Alverez

MANCHESTER – Mercoledì 5 ottobre alle ore 21.00, all’Etihad Stadium di Manchester, il Manchester City di Pep Guardiola ospita il Copenhagen di Jacob Neestrup nel match valido per la terza giornata del gruppo G della UEFA Champions League 2022/23.

Tabellino

MANCHESTER CITY: Ederson, Alvarez J., Cancelo J. (dal 12′ st Lewis R.), Dias R., Gomez S., Grealish J., Gundogan I., Haaland E. (dal 1′ st Palmer C.), Laporte A., Mahrez R., Silva B. (dal 21′ st Wilson-Esbrand J.). A disposizione: Carson S., Ortega S., Akanji M., Ake N., De Bruyne K., Foden P., Lewis R., Palmer C., Rodri, Wilson-Esbrand J. Allenatore: Guardiola P..

FC COPENHAGEN: Grabara K., Claesson V. (dal 21′ st Mukairu P.), Daramy M. (dal 11′ st Haraldsson H.), Diks K. (dal 21′ st Ankersen P.), Johannesson I. B., Karamoko M. (dal 1′ st Lund Jensen V.), Khocholava D., Kristansen V., Lerager L. (dal 34′ st Sorensen C.), Stamenic M., Vavro D.. A disposizione: Johnsson K., Ryan M., Ankersen P., Babacar K., Bardghji R., Cornelius A., Haraldsson H., Jelert E., Lund Jensen V., Mukairu P., Sorensen C. Allenatore: Neestrup J..

Reti: al 7′ pt Haaland E. (Manchester City) , al 32′ pt Haaland E. (Manchester City) , al 39′ pt Khocholava D. (Manchester City) autogol, al 10′ st Mahrez R. (Manchester City) , al 31′ st Alvarez J. (Manchester City) .

Ammonizioni: al 9′ st Stamenic M. (FC Copenhagen).

Presentazione del match

I Citizens arrivano a questa sfida di Champions dopo le due vittorie in due partite in questa competizioni e dopo aver demolito in Premier League i concittadini dello United per 6-3 nel derby con una prestazione da alieni di tutta la squadra. Il tecnico Guardiola, per battere la squadra danese, continuare la serie di risultati utili consecutivi che dura da luglio, consolidare il primato nel girone e la qualificazione agli ottavi finali della massima competizione europea, conterà proprio sui suoi due gioielli migliori, ovvero coloro che hanno segnato una tripletta nel derby, Haaland e Foden, con soprattutto il primo che continua a disintegrare ogni record e che arriva da 3 triplette in casa in campionato. Occhio anche a Kevin De Bruyne, che ormai ha trovato la perfetta intesa con la punta danese ed è pronto a sfornare assist a profusione per permettere alla sua squadra di portare a casa i tre punti.

I Leoni di Copenhagen arrivano invece al match dopo la vittoria in campionato per 1-0 contro l’Aarhus, conquistata dopo quattro partite senza vittorie tra campionato e Champions League e dopo il cambio di allenatore, con Jacob Neestrup subentrato a Jess Thourp. Il nuovo mister dovrà affrontare probabilmente la squadra che in questo momento è la più forte del mondo, ma cercherà di fare di tutto per ottenere qualche punto in questa competizione per provare a puntare almeno il terzo posto, utile per retrocedere in Europa League, torneo un pochino più alla portata dei danesi. Per farlo proverà affidarsi ai suoi due giocatori più in forma Biel e Claesson, entrambi già a quota a 6 gol in campionato con il primo che ha anche effettuato 3 assist, mentre il secondo solamente uno.

Questa sarà la prima volta che il Manchester City affronterà una squadra danese, ma sembra essere comunque non troppo preoccupato, dato che per ora ha battuto 14 delle 15 squadre di diverse nazioni che ha affrontato e nelle ultime 21 partite casalinghe di Champions League sono arrivati 2 pareggi e 19 vittorie.

QUI MANCHESTER CITY – Guardiola punterà sulla formazione che ha battuto il Manchester United, anche se potrebbe esserci del turnover. Ecco allora Ederson in porta, difesa a quattro composta da Walker, Akanji, Ake e Cancelo, a centrocampo Gundogan starà al centro, mentre ai suoi fianchi ci saranno De Bruyne e Silva, infine il tridente composto da Foden, Haaland e Grealish.

QUI COPENHAGEN – Neestrup opterà invece per il 4-5-1, formato da Ryan in porta, difesa a quattro con Diks, Vavro, Khocholava e Kristiansen, a centrocampo in mezzo ci saranno Falk, Zeca e Stramenic, mentre sulle fasce correranno Claesson e Daramy. In attacco agirà come unica punta Cornelius.

Le probabili formazioni di Manchester City – Copenhagen

MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Akanji, Ake; Cancelo; Gundogan, De Bruyne, Silva; Foden, Haaland, Grealish. Allenatore: Guardiola.

COPENHAGEN (4-5-1): Ryan; Diks, Vavro, Khocholava, Kristiansen; Claesson, Falk, Zeca, Stramenic, Daramy; Cornelius. Allenatore: Neestrup.

Dove vedere la partita in tv e in streaming

La sfida tra Manchester City e Copenhagen sarà visibile in diretta tv esclusiva su Sky Sport, al canale 251 di Sky con Diretta Gol Champions League o sul 255 e in streaming su Infinity+. Per coloro che non potranno essere a casa, la partita potrà essere guardata anche sulle due piattaforme di streaming SkyGo e Now TV.