Manchester United – Everton 3-1: tris dei Red Devils

1094

Manchester United Everton cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Manchester United – Everton di Venerdì 6 gennaio 2023 in diretta: dopo il botta e risposta in avvio, è un’autorete di Coady a spianare la strada del successo

MANCHESTER –  Venerdì 6 gennaio, all’Old Trafford, andrà in scena Manchester United – Everton, match valido per i trentaduesimi di finale della FA Cup 2022/2023; calcio di inizio alle ore 21. Di fronte due squadre che militano in Premier League. In campionato il Manchester United viene da cinque successi di fila, ultimo dei quali quello casalingo per 3.0 contro il Bournemouth; é quarto con 35 punti, frutto di undici vittorie, due pareggi, quattro sconfitte, ventisette gol fatti e venti subiti. L’Everton é reduce dalla sconfitta interna per 1-4 contro il Brighton; é diciottesimo a quota 15. con un cammino di tre partite vinte, sei pareggiate e nove perse, quattordici reti realizzate e ventiquattro incassate. I “Red Devils” non hanno mai perso nelle ultime dieci partite disputate all’Old Trafford contro i “Toffees”. L’ultimo confronto risale allo scorso 9 ottobre quando il Manchester United si impose per 1-2. A dirigere la gara sarà England.

Tabellino

MANCHESTER UTD: de Gea D., Antony (dal 39′ st McTominay S.), Casemiro (dal 26′ st Fred), Dalot D., Eriksen C. (dal 38′ st Maguire H.), Fernandes B., Malacia T. (dal 31′ st Martinez Li.), Martial A. (dal 26′ st Garnacho A.), Rashford M., Shaw L., Varane R.. A disposizione: Heaton T., Elanga A., Fred, Garnacho A., Lindelof V., Maguire H., Martinez Li., McTominay S., Wan-Bissaka A. Allenatore: ten Hag E..

EVERTON: Pickford J., Coady C., Coleman S. (dal 36′ st Gordon A.), Godfrey B., Gray D., Gueye I., Iwobi A. (dal 6′ st Doucoure A.), Maupay N. (dal 24′ st Calvert-Lewin D.), Mykolenko V. (dal 36′ st McNeil D.), Onana A., Tarkowski J.. A disposizione: Begovic A., Calvert-Lewin D., Davies T., Doucoure A., Gordon A., Holgate M., McNeil D., Mina Y., Simms E. Allenatore: Lampard F..

Reti: al 4′ pt Antony (Manchester Utd) , al 7′ st Coady C. (Manchester Utd) autogol, al 45’+7 st Rashford M. (Manchester Utd) al 14′ pt Coady C. (Everton) .

Ammonizioni: al 28′ pt Fernandes B. (Manchester Utd) al 16′ st Godfrey B. (Everton), al 22′ st Doucoure A. (Everton), al 43′ st Onana A. (Everton).

Gol annullati: al 29′ st Calvert-Lewin D. per (Everton).

La presentazione del match

QUI MANCHESTER UNITED – In porta De Gea, nel cuore della difesa Varane e Lisandro Martinez con Dalot sulla fascia destra e Shaw a sinistra. In cabina di regia Garnacho con Eriksen e Fernandes mentre sulle corsie esterne agiranno Casemiro e Rashford. Unica punta Martial.

QUI EVERTON – Probabile modulo 4-3-3. Tarkowski, Coleman e Coady a difesa di Pickford. Mykolenko e Onana prenderanno posto sulle corsie laterali con Gueye e Iwobi in mezzo al campo. In avanti il tridente offensivo composto da McNeil, Calvert-Lewin e Gray.

Le probabili formazioni di Manchester United – Everton

MANCHESTER UNITED (4-5-1): De Gea, Dalot, Varane, Martinez, Shaw, Casemiro, Eriksen, Garnacho, Fernandes, Rashford, Martial. Allenatore: Erik ten Hag

EVERTON (4-3-3): Pickford, Coleman, Coady, Tarkowski, Mykolenko, Iwobi, Gueye, Onana, McNeil, Calvert-Lewin, Gray Allenatore: Lampard

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.