Manchester United, quasi fatta per Ibrahimovic

347

Lo svedese domani terrà la conferenza stampa per svelare il suo futuro. Secondo le indiscrezioni Ibra sarebbe ad un passo dal nuovo club di Mourinho

MALMO – Tra 24 ore (o meno) potremmo sapere  tutto. Zlatan Ibrahimovic domani alle 11:15 è atteso in conferenza stampa con la Svezia e non è escluso che l’occasione sia buona per fare luce sul suo futuro. Archiviato l’addio al Psg, lo svedese è da tempo nel mirino del Manchester United che, complice l’arrivo di Mourinho in panchina (oggi l’ufficialità), ha deciso di puntare su Ibracadabra cui sarebbe stato offerto un contratto da 15 milioni a stagione.

Uno dei grandi colpi dell’estate potrebbe quindi andare ufficialmente a segno con grande anticipo. Ibra – parole sue – ha deciso da tempo la sua destinazione e, stando alla stampa inglese, la sua destinazione sarà Manchester, sponda United, dove si ricostituirà la coppia con Mourinho che ha fatto grande l’Inter. Proprio il portoghese ha chiesto espressamente l’acquisto dello svedese cui sarà offerto un altro ingaggio super. Mino Raiola ha lavorato molto in questo senso nell’ultimo mese e mezzo e ascoltato tutte le offerte arrivate da mezzo mondo, Cina e Stati Uniti compresi. Ibra ha però scelto la Premier, per confrontarsi con un altro campionato di grande livello e risollevare lo United, reduce da una stagione sotto tono.

Articoli correlati