Euro 2016, maledizione Italia: stop per De Rossi

522

parete italia

Problemi al tendine d’Achille per il vice capitano giallorosso. Adesso Antonio Conte attende novità su Montolivo e Thiago Motta

COVERCIANO – Prima Marchisio, poi Verratti, out per l’Europeo. Poi Thiago MottaMontolivo, si decide entro domenica se portarli o meno in Francia. E oggi è toccato a De Rossi, fermo per un fastidio al tendine d’Achille. Fare allarmi è esagerato, è già un pesante allarme la lista dei centrocampisti ko, quasi ko o in dubbio e comunque non in grado di lavorare come si deve per preparare un Europeo che aumenta, giorno dopo giorno, le pendenze in salita.

L’ultima su De Rossi è una sosta a scopo precauzionale. Per il ct Conte è comunque un specie di rompicapo da gestire assieme ai medici, ai preparatori, alla buona sorte che s’impadronisca della scena o comunque scacci la malasorte.

Per De Rossi, stop precauzionale. E comunque una condizione che è quella che è. Nelle prossime 48 ore si attendono novità sul romanista e soprattutto su Montolivo e Thiago Motta.

Articoli correlati