Mantova – Renate 3-1: doppietta per Bocalon

989 0

Mantova Renate cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Mantova – Renate dell’8 aprile 2023 alle ore 14.30 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la 33° giornata del campionato di serie C, girone A

MANTOVA – Sabato 8 aprile 2023, alle ore 14.30, allo Stadio Danilo Martelli, il Mantova affronterà il Renate per il trentaseiesimo turno di serie C, girone A. Il Mantova, dopo il successo esterno (0-2) sul campo dell’Albinoleffe, si ritrova con trentanove punti in classifica, frutto di dieci vittorie, nove pareggi e sedici sconfitte. -16 la differenza reti con quarantadue gol realizzati e cinquantotto subiti. Invece il Renate, dopo la sconfitta interna (0-2) nel posticipo con il Lecco, si ritrova con quarantanove punti in classifica, a pari merito con l’Arzignano Valchiampo e con la Juventus Next Gen, frutto di tredici vittorie, dieci pareggi e tredici sconfitte. -5 la differenza reti con quarantaquattro gol fatti e quarantanove subiti. L’incontro sarà diretto da Ettore Longo di Cuneo, che sarà coadiuvato da Roberto D’Ascanio di Roma 2 ed Alessio Miccoli di Lanciano, il quarto ufficiale sarà Daniele Orazietti di Nichelino.

Tabellino

MANTOVA: Tosi R., Fazzi N. (dal 42′ st Fontana M.), Ghilardi D., Panizzi E., Ceresoli A., Messori P. (dal 45’+1 pt Pierobon C.), De Francesco A., Gerbaudo M. (dal 23′ st Pedone A.), Guccione F. (dal 22′ st D’Orazio L.), Mensah D. (dal 42′ st Silvestro V.), Bocalon R.. A disposizione: Chiorra N., Malaguti M., Pierobon C., D’Orazio L., Pedone A., Fontana M., Silvestro V., Agbugui D. E., Conti B., Iotti L., Padella E., Rodriguez A., Yeboah Ankrah P.

RENATE: Furlanetto A., Angeli M., Silva J., Possenti M., Marano F. (dal 15′ st Simonetti L.), Esposito G., Nelli J. (dal 42′ st Artistico G.), Colombini L. (dal 1′ st Anastasia E.), Squizzato N., Sorrentino D., Malotti M. (dal 42′ st Saporetti S.). A disposizione: Drago G., Anastasia E., Simonetti L., Artistico G., Saporetti S., Ciarmoli L., Ermacora F., Gavazzi D., Nepi A., Saino L.

Reti: al 36′ st Mensah D. (Mantova) , al 38′ st Bocalon R. (Mantova) , al 45’+3 st Bocalon R. (Mantova), al 8′ st Sorrentino D. (Renate) .

Ammonizioni: al 10′ pt Ghilardi D. (Mantova), al 7′ st Bocalon R. (Mantova), al 16′ st Fazzi N. (Mantova), al 22′ st Guccione F. (Mantova) al 20′ pt Squizzato N. (Renate).

Espulsioni: al 44′ st Squizzato N. (Renate).

Formazioni ufficiali di Mantova – Renate

MANTOVA (4-3-3): Tosi; Fazzi, Ghilardi, Panizzi, Ceresoli; Messori, De Francesco, Gerbaudo; Guccione, Mensah, Bocalon. A disposizione: Chiorra, Malaguti, Iotti, Pierobon, Conti, D’Orazio, Pedone, Fontana, Agbugui, Silvestro, Padella, Rodriguez, Yeboah. Allenatore: Mandorlini.

RENATE (4-3-3): Furlanetto; Angeli, Silva, Possenti, Marano; Esposito, Nelli, Colombini; Squizzato, Sorrentino, Malotti. A disposizione: Drago, Gavazzi, Saporetti, Nepi, Anastasia, Ciarmoli, Ermacora, Saino, Simonetti, Artistico. Allenatore: Dossena

Le dichiarazioni

Andrea Mandorlini (allenatore Mantova): “Credo che questa sia un’opportunità importante, è chiaro che il Renate è una squadra con dei valori ma noi dobbiamo percorrere la nostra strada. A Zanica siamo stati bravi e c’è tanto entusiasmo, la partita è molto delicata e dobbiamo essere concentrati. Queste sono gare da non sbagliare. Se domenica era importantissima questa lo sarà ancora di più”.

Luigi Spreafico (presidente Renate): “In questo momento non posso dire di essere soddisfatto: dopo un gran girone di andata purtroppo c’è un ritorno disastroso a ritmo retrocessione. Al giro di boa le nostre ambizioni erano elevate per cui trovarci ora così indietro in classifica è piuttosto deludente. La cosa preoccupante è che questa situazione si ripete anno dopo anno e non riusciamo a trovare una risposta risolutiva. Forse sbagliamo a muoverci sul mercato di gennaio ma è solo una mia ipotesi. Per il Renate è motivo d’orgoglio cedere due giocatori come Maistrello e Morachioli in Serie B. Tenerli in rosa demotivati sarebbe stato controproducente: erano in scadenza, fare un minimo di cassa è stato quasi obbligatorio. L’errore è stato cedere Galuppini lo scorso anno nel mercato invernale: aveva un contratto con noi e l’avrebbe dovuto rispettare, ma in quel momento abbiamo capito che la riconoscenza nel calcio è quasi sconosciuta”.

La presentazione del match

QUI MANTOVA – Andrea Mandorlini dovrebbe affidarsi al 4-4-2 con Tosi a difesa della porta; Fazzi, Ghilardi, Padella e Ceresoli a completare il pacchetto difensivo; Guccione, Gerbaudo, De Francesco e Pierobon in mediana; il tandem d’attacco dovrebbe essere formato da Mensah e Bocalon.

QUI RENATE – Invece Andrea Dossena dovrebbe rispondere con il 4-3-3 con Furlanetto tra i pali; il reparto arretrato dovrebbe essere completato da Colombini, Possenti, Silva e Angeli; Nelli, Marano e Baldissin a metà campo; Saporetti, Squizzato e Malotti e formare il tridente offensivo.

Le probabili formazioni di Mantova – Renate

MANTOVA (4-4-2): Tosi; Fazzi, Ghilardi, Padella, Ceresoli; Guccione, Gerbaudo, De Francesco, Pierobon; Mensah, Bocalon. Allenatore: Andrea Mandorlini.

RENATE (4-3-3): Furlanetto; Colombini, Possenti, Silva, Angeli; Nelli, Marano, Baldissin; Saporetti, Squizzato, Malotti. Allenatore: Andrea Dossena.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta sulla piattaforma ElevenSports e su Dazn.