Strepitoso Marocco, sconfitta la Spagna ai calci di rigore

1585

Marocco Spagna cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Marocco – Spagna del 6 dicembre 2022 in diretta: la nazionale di Regragui fa la storia bloccando quella Luis Enrique nei minuti regolamentari e supplementari quindi sale in cattedra Bounou che para due rigori, conquistati i quarti

AL RAYYAN – Martedì 6 dicembre 2022, all’Education City Stadium di Al-Rayyan, andrà in scena Marocco – Spagna, gara valida per gli ottavi di finale dei Mondiali del Qatar; calcio di inizio alle ore 16.

Il Marocco si é qualificato arrivando primo a sorpresa nel Girone G dopo aver pareggiato la prima partita contro la Croazia e vinto contro Belgio e Canada. I Leoni d’Atlante occupano attualmente la ventitreesima posizione nella classifica mondiale FIFA. La Spagna, invece, é arrivata seconda nel suo raggruppamento, complice la sconfitta contro il Giappone nell’ultima giornata: i suoi punti, frutto della vittoria per 7-1 contro Costa Rica e del pareggio con la Germania, sono stati sufficienti perché i tedeschi hanno avuto una peggior differenza reti. Era arrivata prima nel girone d qualificazione europeo con 19 punti, davanti alla Svezia, Grecia, Georgia e Kosovo, con un percorso di sei partite vinte, una pareggiata ed una persa. È una delle nazionali di calcio più titolate del mondo: detiene con la Germania il record di campionati europei vinti, con tre titoli in bacheca (1964, 2008, 2012) su quattro finali disputate (con il secondo posto del 1984) e ha vinto il campionato mondiale nel 2010. Occupa il sesto posto nella classifica mondiale FIFA. L’unico confronto tra le due rappresentative risale ai Mondiali 2018 di Russia quando finì 2-2.

Cronaca con commento e tabellino della partita

RISULTATO FINALE: MAROCCO - SPAGNA 0-0 (RIG 3-0)

RIGORI

Il penultimo ottavo finale del Mondiale in Qatar se lo aggiudica il Marocco che supera dagli undici metri la Spagna per 3-0. Ai quarti la selezione di Regragui se la vedrà con una tra Portogallo e Svizzera.

 

Con il cucchiaio Hakimi spiazza Unai Simon e regala la vittoria ai suoi.

Sbaglia anche Busquets con Bounou che ancora si oppone.

Destro poco preciso di Benoun e Unai Simon riesce a intervenire.

Sbaglia la Spagna con Bounou che ipnotizza Soler.

Centrale Ziyech che spiazza Unai Simon e raddoppia.

Sinistro angolato di Sarabia e palla sul palo.

Freddo Sabiri che spiazza Unai Simon e porta avanti i suoi.

Tutto pronto per la lotteria dei rigori. Il primo a calciare sarà Sabiri del Marocco.

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

Finisce qui, ancora 0-0. Si andrà ai rigori

18' Occasione Spagna. Che palla di Rodri per Sarabia che al volo di destro spara sul fondo.

16' Nel Marocco esce Ounahi ed entra Benoun.

15' Tre minuti di recupero.

13' Entra Sarabia ed esce Nico Williams nella Spagna.

11' Porta palla fino al limite dell'area Morata ma poi sbaglia l'imbucata e manda sul fondo.

8' Cheddira riparte in velocità ma Laporte riesce a chiuderlo ed evitare guai peggiori.

5' Stanchi i giocatori marocchini, si accascia a terra Saiss preda di alcuni dolori muscolari.

3' Tanto possesso della Spagna ma sono del Marocco le migliori palle gol.

1' Iniziano gli ultimi quindici minuti.

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

Fine primo tempo. Ancora 0-0.
 
15' Un minuto di recupero.
 
14' Occasione Marocco. Imbucata di Ounahi per Cheddira ipnotizzato da Simon nell'uno contro uno.
 
12' Carica il destro dalla distanza Rodri ma pallone alto.
 
10' Attacca la Spagna mentre il Marocco aspetta e prova a ripartire.
 
7' Due cambi per la Spagna: entrano Balde e Ansu Fati ed escono Jordi Alba e Ansu Fati.
 
5' Liberato davanti al portiere Cheddira manca la palla e non riesce a concludere a causa anche dell'intervento di Laporte. Tutto fermo per offside però.
 
3' Luis Enrique invita i suoi a essere più aggressivi con il Marocco che cerca di impostare.
 
1' Si riparte

Squadre in mezzo al campo pronte a dare il via ai supplementari.

SECONDO TEMPO

Finiscono qui i tempi regolamentari. Si andrà ai supplementari.

50' Occasione Spagna. Bounou interviene sulla punizione di Olmo rifugiandosi in corner.

49' Buon iniziativa di Olmo che si conquista un buon calcio di punizione per far salire le torri in area.

47' Rischia Unai Simon sul pressing di Ezzalzouli ma se la cava poi in qualche modo.

45' Cinque minuti di recupero

45' Ammonito Saiss.

44' Spagna in avanti. Amrabat mura un tiro in porta velenoso di Nico Williams.

42' Occasione Marocco. Cross di Hakimi per Ezzalzouli che da sponda alla conclusione però debole verso la porta di Cheddira.

40' Resta a terra Aguerd che non ce la fa a continuare e viene sostituito da El Yamiq.

38' Triplo cambio nel Marocco: escono Amallah, En Nesyri e Mazraoui ed entrano, Sabiri, Cheddira e Attiat-Allah.

36' Occasione Spagna. Servito da Williams in profondità Morata ci prova da posizione defilata ma il pallone attraversa tutta l'area di rigore.

32' Ammonito Laporte per un fallo duro ai danni di Hakimi.

30' Un cambio nella Spagna: esce Torres ed entra Nico Williams

27' Poche emozioni sin qui con la Spagna sempre nella metà campo avversaria.

25' Spagna padrone del campo e Marocco che si difende con ordine.

22' Nel Marocco esce Boufal ed entra Ezzalzouli.

20' Imbuca Laporte per Llorente ma senza risultati.

17' Doppio cambio Spagna: entrano Soler e Morata per Asensio e Gavi.

15' Brutto scontro tra Gavi e Hakimi. Tutto ok per l'arbitro anche se il terzino marocchino resta a terra.

12' Giro palla sterile della Spagna.

10' Spagna in avanti. Conclusione da fuori di Olmo e Bounou ci mette i pugni.

7' Zero errori in fase difensiva sia da una parte che dall'altra con il risultato che non cambia.

5' Marocco che prova a essere più coraggioso e intraprendente mentre la Spagna continua a far fatica a trovare spazi.

3' Scappa in velocità Ziyech che poi finisce per essere isolato e chiuso.

1' Inizia la ripresa.

Squadre nuovamente in campo.

PRIMO TEMPO

Duplice fischio dell'arbitro. Marocco e Spagna all'intervallo sullo 0-0.

45' Un minuto di recupero.

44' Percussione di Asensio che poi si conquista un corner.

42' Occasione Marocco. Gran giocata di Boufal che poi pesca in area Aguerd ma di testa colpisce alto di un soffio.

40' Partita piuttosto tattica fino a questo momento.

36' Difende bene il Marocco ma non riesce sin qui a proporsi in avanti con continuità e pericolosità.

32' Attacca il Marocco con Mazraoui che ci prova dalla distanza col piede debole ma Simon blocca senza grossi problemi.

29' Fatica a recuperare la sfera il Marocco.

26' Pericolosa la Spagna con Asensio che controlla da posizione defilata e prova a incrociare ma manda a lato.

25' Doppia occasione clamorosa per la Spagna. Erroraccio in uscita di Aguerd, recupera la squadra avversaria che con Gavi colpisce in pieno la traversa. Sulla respinta arriva anche Ferran Torres che in posizione di offisde calcia ma viene murato.

22' Boufal salta Marcos Llorente e cerca in area Ziyech ma senza risultati.

20' Hakimi prova a sfondare sulla destra e in qualche modo tenta il cross in area ma la difesa spagnola allontana la minaccia.

17' Aggressivo il Marocco sui portatori di palla avversari.

14' Mazraoui la mette in mezzo per En-Nesyri ma Unai Simon lo anticipa.

12' Occasione Marocco. Destro da punizione di Hakimi e pallone alto ma non di molto.

10' Si lotta in mezzo al campo con le due squadre che fanno tanta intensità.

8' Gran recupero nella propria area di Amrabat che si avventa sul pallone e viene steso poi da Gavi.

5' Marocco che non concede alcun varco alla Spagna e cerca poi di ripartire.

3' Giro palla lunghissimo della Spagna a cercare spazi nella retroguardia avversaria.

1' Inizia la partita.

Le due squadre fanno il loro ingresso in campo. Prima gli inni delle due Nazionali e poi ci sarà il fischio d'inizio della partita.

Tra poco all'Education City Stadium di Al Rayyan andrà in scena il penultimo ottavo di finale del Mondiale tra Marocco e Spagna. In palio l'accesso ai quarti contro la vincente della sfida di stasera tra Portogallo e Svizzera.

TABELLINO

MAROCCO: Bounou; Hakimi, Aguerd (40' st El Yamiq), Saiss, Mazraoui (38' st Attiat-Allah); Ounahi (16' sts Benoun), Amrabat, Amallah (38' st Sabiri); Ziyech, En Nesyri (38' st Cheddira), Boufal (22' st Ezzalzouli). A disposizione: El Kajoui, Tagnaouti, Hamdallah, Zaroury, Chair, Aboukhlal, Dari, El Khannouss, Jabrane. CT: Hoalid Regragui.

SPAGNA: Unai Simon; Llorente, Laporte, Rodri, Jordi Alba (7' pts Balde); Pedri, Busquets, Gavi (17' st Soler); Torres (30' st Nico Williams (13' st Sarabia), Asensio (17' st Morata), Olmo (7' pts Ansu Fati). A disposizione: Sanchez, Raya, Azpilicueta, Eric Garcia, Pau Torres, Koke, Guillamon, Pino, Carvajal. CT: Luis Enrique.

Reti:

Ammonizioni: 32' st Laporte, 45' st Saiss

Recupero: un minuto nel primo tempo regolamentare, cinque minuti nel secondo tempo regolamentare, un minuto nel primo tempo supplementare, tre minuti nel secondo tempo supplementare

Formazioni ufficiali di Marocco – Spagna

MAROCCO (4-3-3): Bounou; Hakimi, Saiss, Aguerd, Mazraoui; Ounahi, S. Amrabat, Amallah; Ziyech, En-Nesyri, Boufal. A disposizione: El Kajoui, Tagnaouti, Hamdallah, Zaroury, Sabiri, Chair, Aboukhlal, Ezzalzouli, El Yamiq, Dari, Cheddira, El Khannouss, Benoun, Attiat-Allah, Jabrane. CT: Hoalid Regragui

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Laporte, Rodri, Llorente, Jordi Alba; Gavi, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Asensio, Dani Olmo. A disposizione: Sanchez, Raya, Azpilicueta, Eric Garcia, Pau Torres, Morata, Koke, Williams, Balde, Guillamon, Pino, Soler, Carvajarl, Sarabia, Ansu Fati. CT: Luis Enrique

La presentazione del match

QUI MAROCCO – Martino dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-3 con Bounou in porta e una difesa a quattro formata dalla coppia centrale Saiss-Aguerd e sulle fasce dall’ex Inter Hakimi e Mazraoui. A centrocampo Ounahi, il viola Amrabat e il blucerchiato Sabiri. Tridente offensivo composto da Ziyech, En-Nesyri e Boufal.

QUI SPAGNA – Luis Henrique dovrebbe rispondere con un modulo speculare con Unai Simon in porta e una difesa a quattro formata dalla coppia centrale Pau Torres-Rodri e sulle fasce da Carvajal e Jordi Alba. A centrocampo Gavi, Busquets e Pedri. Attacco affidato ad Alvaro Morata, affiancato da Fernan Torres e Dani Olmo.

Le probabili formazioni di Marocco – Spagna

MAROCCO (4-3-3): Bounou; Hakimi, Saiss, Aguerd, Mazraoui; Ounahi, S. Amrabat, Sabiri; Ziyech, En-Nesyri, Boufal. CT: Hoalid Regragui

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Carvajal, Rodri, Pau Torres, Jordi Alba; Gavi, Busquets, Pedri; Ferran Torres, Morata, Dani Olmo. CT: Luis Enrique

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta e in esclusiva su Rai Due tramite Smart TV, console (PS4, PS5 o XBOX One), in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app di RaiPlay o direttamente su browser tramite il proprio PC.