Mihajlovic: ”Obiettivo Uefa, possiamo farcela”

Il tecnico della Fiorentina Sinisa Mihajlovic ha incontrato ieri gli studenti della Facoltà di Scienze Motorie a Novi Sad. Tanti i temi toccati dal mister viola, noi vi proponiamo uno stralcio delle sue parole tratte da novosti.rs (traduzione di Violanews.com): “Sono molto contento di essere con voi dato che non vengo molto spesso in Serbia. Sono tifoso della Stella Rossa fin dall’infanzia, non è un segreto. Sono in Italia da 20 anni ma mi sento un serbo e considero la Serbia il paese più bello del mondo. Mia moglie è italiana, i miei figli sono nati lì: non ho intenzione di tornare a vivere qui a breve, ma mi piace venirci appena posso. E in futuro mi piacerebbe diventare allenatore della Stella Rossa e della nazionale serba”.

Sulla Fiorentina: “La classifica è corta e sono convinto che la Fiorentina possa centrare la qualificazione all’Europa League, che è il nostro obiettivo. La cosa più importante per un allenatore è entrare nella testa dei giocatori e farsi seguire. Il resto viene di conseguenza” ha detto Mihajlovic.

[Simone Bargellini – Fonte: www.violanews.com]