Botti di mercato e fantaderby

Non si sa ancora la data del recupero, del derby, ma ovviamente si disputerà dopo le feste natalizie. Imminente è l’apertura del calcio-mercato e inoltre le stesse feste saranno utili per gli infortunati che potranno così tornare a disposizione delle rispettive squadre alla ripresa degli allenamenti.

Lo scenario che avrebbe aperto il derby della Lanterna numero 103, poi rinviato per neve, era già ben definito: infortunati da una parte Semioli, dall’altra Sculli e Palacio come potenziali titolari e protagonisti dell’incontro. I primi che potrebbero recuperare, ma ovviamente dipenderà anche dal giorno in cui sarà giocata la partita, saranno loro. Quindi gli acquisti o meglio, il mercato; già, perchè tra le feste e la stracittadina riaprirà il mercato di riparazione, che consentirà alle squadre di porre rimedio ad alcune lacune mostrate in questi mesi.

Partiamo dai blucerchiati: data per certa la cessione di Cassano, i giocatori “a rischio” potrebbero essere gli elvetici Reto Ziegler e Marco Padalino. Sul secondo specie mesi fa sembravano essersi mosse alcune squadre, come Parma, Zenit  qualche compagine della Bundesliga. Lo stesso agente aveva dichiarato che, qualora Padalino non avesse trovato spazio, sarebbe partito e il giocatore non sembra rientrare negli schemi di Di Carlo. Su Ziegler le complicazioni legate al contratto le conosciamo tutti e non resta che attendere e capire se la società deciderà di cederlo a gennaio per fare cassa o tenerlo comunque sino a fine anno. Certamente loro due, rischiano di non disputare il derby.

In entrata circola un nome, riportato la settimana scorsa da itasportpress.it, ossia quello di Vantaggiato, attuale attaccante del Padova seguito anche dal Catania di Giampaolo.

Per quanto riguarda la sponda rossoblu invece, vi è maggior fermento: l’indiziato numero 1 a non giocare il prossimo derby sarà Ranocchia, fortemente voluto da Moratti. Preziosi sinora sembra opporre una discreta resistenza, ma la situazione è in bilico. Anche Domenico Criscito secondo indiscrezioni riportate nelle ultime settimane anche da tuttomercatoweb.com sembra nel mirino di Napoli e Bayern Monaco, mentre un altro possibile partente, oltre al ritorno all’Hoffenheim di Zuculini, è l’ex Siena Kharja.

In entrata si fanno tanti nomi: dal “sogno” Giovani Dos Santos, al più realistico Maccarone a Jovanovic, sempre secondo fonti riportate da tmw, ai ferri corti con il Liverpool.

Insomma, tante voci e qualcosa di reale pur ci sarà; adesso ci congediamo e auguriamo ai lettori le più felici festività natalizie 2010 e un buon 2011, in attesa di qualche botto, non solo di capodanno.

[Stefano Sommariva – Fonte: www.sampdorianews.net]