Milan, Bennacer: “Non vedo l’ora di segnare a San Siro”

228

Milan

Le parole del giovane centrocampista del Milan nel corso di un’intervista rilasciata ai canali ufficiali del club rossonero.

MILANO – Ismael Bennacer, centrocampista del Milan, ha rilasciato un’intervista sui canali ufficiali del club rossonero rispondendo alle domande dei tifosi. Queste le sue parole a cominciare dall’impatto con il Milan: “Quando metto la maglia del Milan è incredibile, vedo il simbolo delle 7 Champions sulla spalla. Cosa mi ha fatto innamorare di questo club? “Tutto, la squadra, la società, i giocatori che ci sono stati e quelli che ci sono ancora. La partita più bella che ho giocato con il Milan è stata contro l’Udinese in Coppa Italia. Il gol? Anche io non vedo l’ora di segnare a San Siro. Sicuramente esulterei sotto la Curva Sud”.

Le più grandi emozioni, fino ad ora, sono arrivate con la maglia dell’Algeria: “Per ora il momento più bello della mia carriera è stata la vittoria in Coppa d’Africa. E’ stato qualcosa di incredibile, quando siamo tornati in Algeria è stato incredibile. Mahrez è il miglior giocatore algerino”. L’undici ideale: “Come portiere Dida, terzino sinistro Roberto Carlos, centrali Maldini-Nesta, a destra Cafu, regista Pirlo, poi Iniesta-Xavi. In avanti Messi, Ronaldinho e Ronaldo”. I punti di forza: “Il recupero palla e il passaggio tra le linee, devo migliorare tutto, soprattutto devo essere decisivo. Mi ispiro a Pirolo”. Infine un messaggio ai tifosi: “Sempre forza Milan, torneremo più forti. Stiamo a casa, siamo una squadra”.

Articoli correlati