Milan-Crotone 1-0, il tabellino: decide un gol di Bonucci

Milan-Crotone diretta partita, risultato e tabellinoIl tabellino di Milan-Crotone 1-0 il risultato finale, decide un gol di Bonucci per i rossoneri. Gattuso comincia bene il 2018.

MILANO – Il primo gol in campionato, in maglia rossonera di Leonardo Bonucci, ha deciso la sfida tra il Milan e il Crotone, terminata per 1-0 a favore dei padroni di casa. Decisivo il gol del capitano al 5′ del secondo tempo: angolo di Calhanoglu dalla sinistra, intervento coi pugni di Cordaz che carambola fortuitamente sulla nuca di Bonucci e la palla entra in rete. Poi il Var ha annullato una rete a Kessie. Con questo successo il Milan sale a quota 28 punti in classifica a pari di Torino e Fiorentina. Il Crotone rimane fermo a quota 15.

RISULTATO FINALE: MILAN-CROTONE 1-0 (primo tempo 0-0)

IL TABELLINO

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie (38′ st. Locatelli), Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone (31′ st. Kalinic), Calhanoglu. A disposizione: A. Donnarumma (GK), Andrè Silva, Borini, Gustavo Gomez, Zapata, Montolivo, Musacchio, Zanellato, Gabbia. Allenatore: Gattuso

CROTONE (4-3-3): Cordaz; Sampirisi, Ajeti, Ceccherini, Martella; Rohden (17′ st. Crociata), Barberis (40′ st. Kragl), Mandragora; Trotta, Budimir (32′ st. Simy), Stoian. A disposizione: Festa (GK), Viscovo (GK), Aristoteles, Suljic, Cuomo, Faraoni. Allenatore: Zenga

Reti: 8′ st. Bonucci

Ammoniti: 20′ pt. Mandragora, 44′ pt. Biglia, 47′ st. Martella, 49′ st. Kalinic

Recuperi: 2′ nel primo tempo

Milan-Crotone 1-0, il tabellino: decide un gol di Bonucci

QUI MILAN

Gattuso dovrebbe confermare il 4-3-3 con Gigio Donnarumma in porta, difesa composta da Bonucci e Romagnoli centrali, mentre sulla fasce agiranno Calabria e Ricardo Rodriguez. A centrocampo si posiziona uno tra Montolivo e Biglia in cabina di regia, col primo in vantaggio, mentre le mezze ali saranno Kessie e Bonaventura. Infine il tridente offensivo , che sarà composto da Suso, Cutrone e uno fra Borini e Calhanoglu, con l’italiano in leggero vantaggio. Torna fra i convocati Kalinic, ma difficilmente verrà impiegato dal primo minuto. Non convocati, invece, Abate, Storari e Paletta, oltre ai lungodegenti Conti e José Mauri.

QUI CROTONE

Modulo speculare per i calabresi che schierano Cordaz fra i pali, una difesa a 4 composta da Martella, Ajeti, Ceccherini e uno fra Faraoni e Sampirisi. Centrocampo guidato da Barberis con ai suoi lati lo svedese Rodhen e Mandragora, mentre il tridente offensivo sarà composto da Stoian, Budimir e uno tra Trotta e Tonev. Non ce la fanno il difensore di proprietà del Milan Sonic, il difensore uruguaiano Cabrera, Nalini e Tumminello.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Milan (4-3-3): Donnarumma G.; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Ricardo Rodriguez; Kessie, Montolivo, Bonaventura; Suso, Cutrone, Borini. Allenatore: Gattuso

Crotone (4-3-3): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Ajeti, Martella; Rodhen, Barberis, Mandragora; Trotta, Budimir, Stoian. Allenatore: Zenga

Arbitro: Maresca

Guardalinee: Valeriani-Del Giovane

Quarto uomo: Sacchi

Var: Massa

Assistente Var: Rapuano

Stadio: Giuseppe Meazza “San Siro”

A cura di Michele Ruggeri