Milan-Lazio 2-1, il tabellino: successo dei rossoneri

1007

Milan-Lazio: cronaca diretta, risultato in tempo realeIl tabellino di Milan-Lazio 2-1 il risultato finale, reti di Cutrone e Bonaventura per i padroni di casa mentre a nulla serve il gol di Marusic per gli ospiti.

MILANO – Nel match valido per la ventiduesima giornata del campionato di Serie A il Milan batte 2-1 la Lazio e prosegue il suo ottimo momento di forma. Succede tutto nella prima frazione di gioco con i padroni di casa che passano dopo un quarto d’ora grazie al gol di Cutrone ma la gioia dei rossoneri dura poco perché al 20′ la Lazio pareggia con Marusic. Nel finale di tempo, però, arriva il gol decisivo di Bonaventura che di testa batte Strakosha. Con questo successo la squadra di Gattuso sale al settimo posto con 34 punti mentre la Lazio resta a 46.

RISULTATO FINALE: MILAN-LAZIO 2-1 (primo tempo 2-1)

IL TABELLINO

MILAN (4-3-3) Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Antonelli(70′ Abate) Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso(81′ Borini), Cutrone(70′ Andrè Silva) , Calhanoglu. A disp. A.Donnarumma, Gabriel, Musacchio, Paletta, Zapata, Abate, Locatelli, Montolivo, Borini, Kalinic, Andrè Silva. Allenatore: Gattuso

LAZIO (3-5-2) Strakosha; Bastos, De Vrij(74′ Luiz Felipe), Radu; Marusic(83′ Nani) , Parolo, Lucas Leiva(53′ Felipe Anderson), Milinkovic, Lulic; Luis Alberto, Caicedo. A disp. Guerrieri, Vargic, Patric, Lukaku, Luiz Felipe, Wallace, Caceres, Basta, Murgia, Jordao, Nani, Felipe Anderson. Allenatore: Inzaghi.

Reti: 16′ Cutrone (M), 20′ Marusic (L) 44′ Bonaventura (M)

Ammonizioni: Radu, Marusic, Milinkovic, Lulic, Bastos, Parolo(L) Antonelli, Abate (M)

Espulsioni:

Recupero: 1′ nel primo tempo, 5′ nel secondo tempo

Stadio: Giuseppe Meazza “San Siro”

Milan-Lazio 2-1, il tabellino: successo dei rossoneri

In mezzo anche la vittoria nel derby di Coppa Italia contro l’Inter, che in qualche modo ha riacceso l’entusiasmo a Milanello, ora a solo tre punti di ritardo dalla zona Europa. La Lazio, invece, prosegue il suo ottimo campionato e continua a stupire giornata dopo giornata. Quattro vittorie e un pareggio nelle ultime cinque apparizioni in Serie A per gli uomini di Inzaghi, che non perdono dallo scorso 11 Dicembre, e miglior attacco con ben 56 goal all’attivo in 21 partite.

QUI MILAN – Gattuso confermerà il solito 4-3-3 con Donnarumma in porta, difesa composta da Bonucci e Romagnoli centrali, mentre sulle fasce agiranno Calabria ed uno fra Abate e Antonelli, vista la squalifica rimediata per doppio giallo da Ricardo Rodriguez. Dovesse giocare Abate, Calabria slitterebbe sulla corsia di sinistra, ma al momento il favorito è Antonelli. A centrocampo verso la conferma Biglia in cabina di regia con Bonaventura e Kessie, reduce dalla doppietta di Cagliari, ai suoi lati. Infine il tridente offensivo, che sarà composto da Suso, Kalinic e uno tra Calhanoglu e Borini, col turco in netto vantaggio. Ancora panchina per Andrè Silva e Cutrone.

QUI LAZIO – 3-5-2 per la squadra della Capitale. Tra i pali ci sarà ovviamente Strakosha mentre la linea difensiva sarà composta da De Vrij, Radu e uno fra Bastos e Caceres, che non ha ancora esordito con i biancocelesti. In mediana pronti i soliti Parolo, Lucas Leiva e Milinkovic-Savic, con Marusic e Lulic da esterni a tutta fascia. Il grande dubbio per Simone Inzaghi è rappresentato da Ciro Immobile, vittima di un trauma distruttivo al quadricipite destro. Se dovesse recuperare ci sarà lui ad affiancare Luis Alberto, altrimenti pronto uno tra Felipe Anderson e Nani.

LE PROBABILI FORMAZIONI

MILAN (4-3-3) Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Antonelli/Abate; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Kalinic, Calhanoglu. Allenatore: Gattuso

LAZIO (3-5-2) Strakosha; Bastos/Caceres, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto, Anderson/Nani/Immobile. Allenatore: Inzaghi

Arbitro: Irrati

Guardalinee: Ranghetti-Passeri

IV uomo: Pinzani

Var: Rocchi

Assistente Var: Di Liberatore

Stadio: Giuseppe Meazza