Milan: nulla di vero nello scambio Bendtner-Mexes, un pensiero a Berbatov

75

Non c’è nulla di vero nell’ipotetico scambio apparso sui giornali in questi giorni tra Nicklas Bendtner e Philippe Mexes. A confermarlo è stato Francesco Di Frisco, l’agente per l’Italia dell’attaccante danese: “Scambio Mexes-Bendtner con i Gunners? Non ne so davvero nulla, certe volte apro i giornali la mattina e mi metto a ridere. Con il Milan abbiamo parlato di Nicklas ma non c’è stata alcuna offerta”. Sul centravanti dell’Arsenal c’è da registrare anche l’interesse dell’Inter: “C’è stato un contatto con i neroazzurri, in mattinata sentirò Branca per fare il punto della situazione”.

Il ritorno di Kakà si fa più improbabile ora dopo ora, e a questo grande dubbio di mercato, va aggiunto quello della ricerca di un attaccante in casa Milan. Sono di oggi le voci provenienti dall’Inghilterra che vedono l’attaccante bulgaro classe ’81 del Manchester United, Berbatov, in partenza. Al momento pare che il Milan ci stìa facendo un pensiero, sìa grazie al prezzo del cartellino del giocatore che non supera i 7-8 milioni, e sìa perchè con l’arrivo di Robin Van Persie alla corte di Sir Alex Ferguson, l’attaccante dei Red Devils avrebbe chiesto di essere ceduto, data l’ ormai mancanza di spazio nel reparto offensivo dello United.

[Pier Giorgio Bianchi e Pietro L. Riillo – Fonte: www.ilveromilanista.it]

Articoli correlati