Milan, Rangnick smentisce l’accordo: “Nulla di vero”

135

intervista mic

L’attuale Head of sport and development soccer del gruppo Red Bull ha smentito l’accordo con i rossoneri in un’intervista rilasciata all’emittente tedesca MDR.

MILANO – Ralf Rangnick ha seccamente smentito l’accordo già raggiunto col Milan in vista della prossima stagione, secondo quanto riportato da alcuni quotidiani nel nostro Paese. L’attuale Head of sport and development soccer del gruppo Red Bull, nel corso di una intervista rilasciata all’emittente tedesca MDR, ha risposto in questo modo alla domanda relativa a un accordo già in essere coi rossoneri: “Non c’è nulla di vero in questa affermazione – ha dichiarato. Ci sono stati alcuni contatti in passato, ma in questo momento non c’è nulla”.

Articoli correlati