Milan – Sparta Praga 3-0: in gol Diaz, Leao e Dalot

2139

Milan Sparta Praga cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Milan – Sparta Praga del 29 ottobre 2020 in diretta: successo senza grossi problemi dei rossoneri che hanno reso più tondo il punteggio nella ripresa

La cronaca minuto per minuto

RISULTATO FINALE: MILAN-SPARTA PRAGA 3-0

SECONDO TEMPO

47' è finita! Il Milan supera agevolmente lo Sparta Praga 3-0. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live a partire dalle ore 21 con Napoli e Roma in campo

45' in campo Patrak per Dockal

44' 3 minuti di recupero

43' dentro Maldini per Krunic

40' ampi spazi per le ripartenze del Milan che ha messo in cantiere il match con il terzo gol

36' in campo Duarte per Romagnoli e Kessié per Bennacer

35' doppio cambio per lo Sparta Praga: dentro Plechaty per Lischka e Karabec per Travnik

30' contropiede Milan con Diaz che serve in verticale Castilejo ma quest'ultimo in area prova a fare tutto da solo e viene fermato da Celutska

25' sugli sviluppi di una punizione, in area la difesa rossonera allontana e dal limite Moberg-Karlsson non inquadra lo specchio della porta

23' in campo Conti per Calabria

22' DALOT!!! 3-0 PER IL MILAN!!! Lancio con il contagiri di Bennacer per il compagno che prende di infilata il marcatore e conclude dal limite con un rasoterra che si infila alla destra di Heca

18' doppio cambio per lo Sparta Praga dentro Kozac per Julis e Moberg-Karlsson per Krejci

16' guizzo in area di Leao e difesa costretta a rifugiarsi in angolo. Sugli sviluppi colpisce di testa Romagnoli ma segnalato fallo in attacco

14' scontro di gioco tra Krunic e Pavelka con il rossonero che ha avuto la peggio, staff medico in campo e giocatore messo subito in piedi

12' LEAO!!! RADDOPPIO DEL MILAN!!! Apertura molto precisa da centrocampo a sinistra di Bennacer per Dalot che apparecchia un cross basso in area per l'attaccante che arriva con i tempi giusti e con il piatto fredda Heca

7' intervento duro di Pavelka su Krunic, giallo per lui

7' segnalata posizione di fuorigioco per Diaz

5' ci prova Castillejo con il mancino dal vertice destra dell'area e palla alta

4' doppia chance prima con una conclusione di Leao respinta dal portiere quindi murato anche il secondo tentativo di Tonali che aveva anche innescato il compagno

2' cross di Calabria per il colpo di testa a centroarea di Leao, palla alta

squadre in campo per il secondo tempo. Una novità tra i rossoneri con Leao per Ibrahimovic

PRIMO TEMPO

46' nulla di fatto per il corner dello Sparta Praga e l'arbitro fischia la fine del primo tempo. 1-0 per i rossoneri all'intervallo, appuntamento fra qualche minuto per seguire il secondo tempo del match

45' 1 minuto di recupero

43' Krejci fermato in offside

40' sul pressing vincente a centrocampo doppio scambio a limite tra Diaz e Ibrahimovic che non si chiude quindi fallo in attacco dello svedese

36' batte Ibrahimovic e colpisce al traversa! Palla alla sinistra di Heca spiazzato ma calciata troppo alta e dopo il legno termina sul fondo. Si resta sul punteggio di 1-0

35' calcio di rigore per il Milan! Su palla dentro di Bennacer, vistosa trattenuta di Lischka su Ibrahimovic, nessun dubbio per l'arbitro e giallo per il difensore

30' tutto ok per Diaz che lancia Krunic anticipato appena dentro l'area da Heca

28' primo giallo del match per Dockal che entra con il ginocchio alto su Diaz colpito al volto. Gioco fermo e staff medico in campo a controllare la situazione del giocatore

28' schiacciante il possesso palla dei rossoneri pari al 62%

24' BRAHIM DIAZ!!! 1-0 MILAN!!! Palla recuperata da Diaz a centrocampo, lo svedese gli restituisce palla dalla destra con un cross basso e il numero 21 dopo essersi spostato il pallone dal sinistro al destro conclude rasoterra con palla che si infila dalla sinistra di Heca, non irresistibile nell'intervento

23' fermato in fuorigioco Castillejo, è il terzo del match

21' fallo di Romagnoli su Vindheim che ha un bello spunto al vertice sinistro dell'area. Punizione direttamente tra le braccia di Tatarusanu che rilancia

18' buon anticipo di Celutska su Ibrahimovic ma squadra che non riesce a ripartire, fischiato fallo in attacco

15' prova ad attaccare con più convinzione lo Sparta ma al limite non riesce a superare la linea difensiva ben schierata dalla squadra di Pioli

13' punizione di Bennacer dai 30 metri in area, ultimo tocco della difesa, c'è l'angolo. Sugli sviluppi si stacca bene Ibrahimovic sul primo palo ma non trova lo specchio della porta

12' verticalizzazione di Dalot per Brahim Diaz ma il giocatore non riesce a dialogare con un compagno a limite, resta in attacco il Milan

12' Praga che trova difficoltà in questi primi minuti a impostare il gioco dopo il centrocampo

10' assist di Ibrahimovic in area per il taglio di Bennacer che non riesce a impattare sul pallone, azione gol fallita

9' sponda di Ibrahimovic per Diaz che dal limite si fa murare il tentativo

6' sovrapposizione di Calabria che cross teso a centroarea per Ibrahimovic e colpo di testa di poco sopra la traversa

4' scarico dal fondo di Bennacer per il tentativo dal limite in posizione centrale per Krunic ma alza la mira

3' bella uscita palla al piede di Kjaer e lungo lancio a sinistra per Dalot fermato in offside, qualche istante più tardi lancio in profondità per Ibahimovic anch'esso fermato in posizione irregolare di partenza

2' circolazione palla per gli ospiti che provano invano ad attaccare sulla corsia di sinistra

partiti! calcio d'avvio per lo Sparta Praga

Le squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco, tutto pronto all'inizio del match!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine questa sera dalle 18.55 la cronaca della partita tra Milan e Sparta Praga, in attesa di collegarci spazio alle formazioni scelte dai due allenatori

TABELLINO

MILAN (4-3-3): Tatarusanu; Calabria (dal 23' st Conti), Kjaer, Romagnoli (dal 36' st Duarte), Dalot; Castillejo, Bennacer (dal 36' st Kessié), Krunic (dal 43' st Maldini); Brahim Díaz, Ibrahimovic (dal 1' st Leao), Tonali. A disposizione: Moleri, Donnaruma, Calhanoglu, Theo Hernandez, Kalulu, Colombo, Saelemaekers. Allenatore: Pioli

SPARTA PRAGA (4-3-2-1): Heca; Hanousek, Lischka (dal 35' st Plechaty), Celutska, Hanousek; Vindheim, Travnik (dal 35' st Karabec), Pavelka; Dockal (dal 45' st Patrak), Krejci (dal 18' st Moberg-Karlsson); Julis (dal 18' st Kozak). A disposizione: Nita, Kotek, Hlozek, Plavsic, Polida, Wiesner, Vitik. Allenatore: Kotal

Reti: al 24' pt Brahim Diaz, al 12' st Leao, al 22' st Dalot

Ammonizioni: Dockal, Lischka, Pavelka

Recupero: 1 minuto nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa

La presentazione del match

MILANO – Questa sera, giovedì 29 ottobre, alle ore 18.55 si giocherà Milan – Sparta Praga, incontro valevole per la seconda giornata del Gruppo H di Europa League 2020/2021. Andiamo a vedere le scelte di mister Pioli per l’incontro che fra poco andremo a commentare. Confermato tra i pali Tatarusanu e difesa a 4 con Dalot novità al posto di Theo Hernandez a completare il reparto con Calabria altro esterno e Kjaer-Romagnoli coppia centrale. A centrocampo spazio a Krunic con Bennacer e Castillejo mentre in avanti in supporto a Ibrahimovic Brahim Diaz e Tonali nel ruolo di ala. Da una parte ci sono i rossoneri che, in campionato, vengono dal pareggio casalingo contro la Roma ed in classifica occupano sempre la prima posizione solitaria. La squadra di Pioli ha cominciato bene anche il cammino europeo vincendo in casa del Celtic. Dall’altra parte troviamo la formazione ceca che, alla prima giornata, ha perso tra le mura amiche contro il Lille. Sarà il turco Halis Özkahya il direttore dei gara della sfida valevole la seconda giornata della fase a gironi di Europa League.

QUI MILAN – Pioli dovrebbe mandare in campo i suoi col classico 4-2-3-1 con Tatarusanu in porta, pacchetto difensivo composto da Dalot e Theo Hernandez sulle corsie esterne mentre nel mezzo Kjaer e Romagnoli. A centrocampo Kessie e Tonali in cabina di regia mentre davanti spazio a Castillejo, Krunic e Brahim Diaz alle spalle di Ibrahimovic.

QUI SPARTA PRAGA – Gli ospiti dovrebbero schierarsi con un modulo speculare: Heca tra i pali, pacchetto arretrato formato da Sacek e Hanousek sulle corsie esterne mentre nel mezzo spazio a Lischka e Celutska. A centrocampo Pavelka e Travnik in cabina di regia mentre davanti spazio a Hlozek Dockal e Krejci alle spalle di Julis.

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro Milan – Sparta Praga, valevole per la seconda giornata del Gruppo H di Europa League, verrà trasmesso in diretta ed in esclusiva su  Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, numero 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport. Chi lo preferisse potrà vedere Milan – Sparta Praga anche in diretta streaming. La gara sarà infatti visibile per gli abbonati Sky mediante Sky Go, sia su pc e notebook, sia su dispositivi mobili quali smartphone e tablet. Nel primo caso basterà collegarsi al sito ufficiale della piattaforma, nel secondo, invece, occorrerà preoccuparsi prima di scaricare la app per sistemi iOS e Android. I tifosi avranno comunque un’ulteriore possibilità per seguire la gara in streaming: quest’ultima è costituita da Now Tv, il servizio di streaming live e on demand della tv satellitare, che offre la visione di diversi eventi sportivi, fra cui le partite di Europa League, a chi acquista uno dei pacchetti offerti.

Le probabili formazioni di Milan – Sparta Praga

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Diogo Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Tonali; Castillejo, Brahim Díaz, Krunic; Ibrahimovic. Allenatore: Pioli

SPARTA PRAGA (4-2-3-1): Heca; Sacek, Lischka, Celutska, Hanousek; Pavelka, Travnik; Hlozek, Dockal, Krejci; Julis. Allenatore: Kotal

STADIO: San Siro

Articoli correlati