Modena – Reggiana 1-1: i gol di Ogunseye e Neglia decidono il derby

1116

Modena Reggiana cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Modena – Reggiana del 6 settembre 2021 in diretta: presentazione, formazioni e cronaca con tabellino, dove vedere il match valido per la seconda giornata del Girone B di Serie C

La cronaca e tabellino minuto per minuto

RISULTATO FINALE: MODENA - REGGIANA 1-1

SECONDO TEMPO

49' è finita! Si chiude 1-1 il derby del Secchia tra Modena a Reggiana. Una rete per tempo a decidere l'incontro: nel primo tempo Ogunseye colpisce di testa in pieno recupero quindi al 28' della ripresa rete flash per il neo entrato Neglia. Risultato sostanzialmente giusto per quanto visto in campo. Vi ringraziamo per l'attenzione e appuntamento ai prossimi live

49' chiude in avanti la Reggiana, tentativo da fuori per Cigarini murato

48' punizione per il Modena, palla in area per Ingegneri ma l'arbitro ferma il gioco ravvisando un fallo in attacco

45' 4 minuti di recupero

43' giallo per Cigarini, fallo tattico per fermare una potenziale azione di contropiede

42' contropiede di Zamparo per Scappini che non riesce ad aprire a sinistra dove un compagno avrebbe avuto lo spazio per attaccare l'area

41' Tesser inserisce anche Azzi per Marotta

39' cross di Luciani per Zamparo che in area non riesce a impattare di testa

39' sembra averne di più la squadra di Diana in questo finale

35' giallo per Sciaudone che ha trattenuto per la maglietta Duca

33' cross morbido di Sciaudone per Zamparo che anticipa sul primo palo il marcatore ma di testa spedisce di un soffio a lato!

32' prova ad alzare il pressing la squadra di Tesser

31' dentro Mosti per Tremolada e Duca per Armellino le mosse per il Modena che non ci sta al pari

30' si accende il derby con questa rete degli ospiti e ultimo quarto d'ora da vivere con grande passione

28' NEGLIAAA!!!! PAREGGIO DELLA REGGIANA!!! Su punizione di Cigarini rete flash del giocatore che con il destro raccoglie una palla in area e trova l'angolo giusto per superare Gagno!

27' nella Reggiana dentro Cigarini e Neglia per Guglielmotti e Rossi

26' occasione per Ogunseye liberato in area ma con il mancino allarga troppo il diagonale e rasoterra che esce a lato!

23' chiusura in extremis di Ingegneri in area su Scappini rimendiando a una palla persa precedentemente. Sul successivo corner resta in possesso palla la Reggiana ma l'arbitro ravvisa un fallo in attacco

21' fermato in posizione di fuorigioco Anastasi

20' dentro Scappini e Anastasi per Rosafio e Contessa

17' cross di Contessa, Gagno a centroarea in presa alta indisturbato

16' punizione sulla trequarti per Tremolada, palla morbida in area, anticipato Ingegneri

15' colpo di testa di Rozzio su palla scodellata in area ma è un passaggio per il portiere

13' primo giallo anche per il Modena, Marotta finisce nel taccuino dell'arbitro

11' in campo Sciaudone per Del Pinto, prima mossa anche per Diana

9' mancino in area per Guglielmotti che in area recupera un pallone vagante ma colpisce un paio di metri a lato

8' in campo Maggioni per Ciofani

7' ci prova dal fondo Contessa ma la traiettoria del cross trova la comoda presa del portiere

5' cross dal fondo di Guglielmotti, blocca in due tempi in uscita Gagno

2' punizione per la Reggiana dalla trequarti batte Rosafio che colpisce verso l'area, la difesa allontana quindi nulla di fatto e rimessa dal fondo per Gagno

le due squadre fanno nuovamente il loro ingresso in campo, nessun cambio nell'intervallo. Calcio d'avvio questa volta battuto dal Modena

PRIMO TEMPO

49' si chiude il primo tempo di Modena - Reggiana, 1-0 grazie alla rete allo scadere di Ogunseye! Primo tempo combattuto con diversi errori da ambo le parti e poche occasioni davvero pericolose. Nel finale Zamparo ha la chance per sbloccare la partita ma fallisce il bersaglio, cosa che non succede alla squadra di casa che chiude avanti. Appuntamento fra pochi minuti per seguire assieme il secondo tempo

49' OGUNSEYEEE!!! VANTAGGIO DEL MODENA!!! Cross dal fondo di Tremolada per il colpo di testa a centroarea del compagno lasciato colpevolmente solo e palla che passa sotto le gambe di Venturi!

47' fischiato fallo in attacco a Tremolada, al rinvio lungo Venturi

45' saranno 4 i minuti di recupero ovvero quelli dell'interruzione di gioco

45' uscita da brivido per Gagno che riesce prontamente a rimediare all'errore

44' qualche istante più tardi molto bravo Rosafio nello stretto in area ma conclusione sul primo palo di poco a lato!

43' occasione d'oro in area per Zamparo! Uscita a vuoto del portiere che spalanca lo specchio della porta al giocatore ospite ma diagonale largo!

42' lancio fuori misura di Radrezza in area verso il secondo palo, sfera che sfila sul fondo imprendibile per tutti

40' rimessa lunga di Ponsi per Ogunseye che non ci arriva quindi palla ai 25 metri per la conclusione al volo con il sinistro per Ciofani e palla a lato

37' dall'altra parte ci prova da fuori Tremolada che non inquadra lo specchio della porta

36' Rosafio ci prova nuovamente con il mancino a giro dal limite, in posizione più centrale e palla non troppo distante dall'incrocio dei pali!

34' esterno con il mancino dal limite di Rosafio palla che passa non lontano dalla traversa!

32' cross basso dal fondo di Radrezza per Zamparo bravo a tagliare sul primo palo ma viene anticipato al momento della conclusione

31' invenzione di Tremolata che pennella in area per Ogunseye ma il giocatore ex Cittadella con il destro alza la mira da favorevole posizione!

28' primo giallo della partita di Contessa, entrata pericolosa su Ciofani. Un intervento quasi da arancione. Sulla successiva punizione calcia forte tagliato sul secondo palo Tremolada ma nessuno arriva sulla traiettoria, sfera sul fondo

26' fischiato fallo in attacco a Scarsella che provava a inserirsi per una conclusione dal limite dell'area

23' fallo di Scarsella su Radrezza, lo stesso Radrezza mette una palla indisiosa in area con Gagno che anticipa in uscita Zamparo!

21' palla dentro di Tremolada (una sorta di cucchiaio dal limite) per Marotta che spalle alla porta in area prova una girata ma palla a lato!

20' lancio di Tremolada per Marotta ma il giocatore quasi al limite dell'area trattiene Luciani e punizione per la difesa

18' fallo in attacco di Del Pinto su Ciofani nel tentativo di raggiungere un traversone verso il secondo palo in area

15' dopo 4 minuti di interruzione si riparte con il possesso palla Reggiana

13' sugli spalti alcuni tifosi con le torce dei cellulari accese, l'arbitro fa segno che farà recuperare questa interruzione

11' gara momentaneamente sospesa per un problema all'impianto di illuminazione, in particolare a un faro. Ne approfittano i giocatori per parlare con il tecnico e dissetarsi

11' conclusione quasi dal limite di Guglielmotti con il mancino, blocca a terra Gagno!

9' cross dal fondo per Zamparo che non arriva sul pallone e si scontra fortuitamente con Pergreffi, nessun problema per entrambi

8' intervento a gamba tesa di Ciofani, punizione sulla trequarti d'attacco per la Reggiana

6' palla controllata in area da Zamparo, punizione per la difesa: il giocatore aveva ricevuto un cross basso dal fondo e cercava di aggiustarsi il pallone per la conclusione

4' traversone insidioso dalla destra con ultimo tocco della difesa di testa in tuffo per il primo angolo del match: nulla di fatto ma gialloblù che restano in possesso palla

2' prima azione per il Modena sulla destra d'attacco, cross basso intercettato in area dalla difesa e fallo di Ingegneri che ha interrotto una ripartenza

1' palla svirgolata dalla difesa del Modena, prima azione d'attacco per gli ospiti che non ha esito

Si parte con il derby! Calcio d'avvio battuto dalla Reggiana in maglia a sfondo bianco, Modena in maglia gialloblù

La squadra di casa con Tremolada trequartista dietro Ogunseye e Marotta mentre gli ospiti con Rosafio e Radrezza dietro Zamparo

Modena e Reggiana fanno il loro ingresso su terreno di gioco, tutto pronto all'inizio del match!

Un saluto ai lettori di Calciomagazine, si chiude questa sera la seconda giornata del Girone B di Serie C. In campo Modena e Reggiana dalle ore 21. Seguiremo la partita con la cronaca diretta a partire dall'ingresso delle due squadre in campo.

TABELLINO

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Ciofani (dall'8' st Maggioni), Ingegneri, Pergreffi, Ponsi; Armellino (dal 31' st Duca), Gerli, Scarsella; Tremolada (dal 31' st Mosti); Ogunseye, Marotta (dal 41' st Azzi). A disposizione: Narciso, Baroni, Di Paola, Rabiu, Minesso, Giovannini, Bonfanti, Spaggiari. Allenatore: Attilio Tesser

REGGIANA (3-4-2-1): Venturi; Luciani, Rozzio, Cauz; Guglielmotti (dal 27' st Cigarini), Rossi (dal 27' st Neglia), Del Pinto (dal 13' st Sciaudone), Contessa (dal 20' st Anastasio); Rosafio (dal 20' st Scappini), Radrezza; Zamparo. A disposizione: Voltolini, Camigliano, Sorrentino, Libutti, Laezza, Lanini, Muroni. Allenatore: Diana

Reti: al 49' pt Ogunseye, al 28' st Neglia

Ammonizioni: Contessa, Marotta, Sciaudone, Cigarini

Recupero: 4 minuti nel primo tempo e nella ripresa

Formazioni ufficiali

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Ciofani, Ingegneri, Pergreffi, Ponsi; Armellino, Gerli, Scarsella; Tremolada; Ogunseye, Marotta. A disposizione: Narciso, Baroni, Maggioni, Di Paola, Rabiu, Duca, Mosti, Minesso, Giovannini, Bonfanti, Azzi, Spaggiari. Allenatore: Attilio Tesser

REGGIANA (3-4-2-1): Venturi; Luciani, Rozzio, Cauz; Guglielmotti, Rossi, Del Pinto, Contessa; Rosafio, Radrezza; Zamparo. A disposizione: Voltolini, Camigliano, Cigarini, Scappini, Sorrentino, Neglia, Libutti, Laezza, Anastasio, Sciaudone, Lanini, Muroni. Allenatore: Diana

Tesser alla vigilia della partita

“Non avremo Silvestri e Renzetti ma al loro posto giocheranno Ingegneri e Ponsi. Ho un dubbio a centrocampo che mi porterò fino a domani, davanti ci sarà la coppia formata da Marotta e Ogunseye. Domani mattina faremo una piccola rifinitura, poi andremo in ritiro. La Reggiana una delle tre squadra retrocesse dalla serie B che troveremo nel girone. La Reggiana ha costruito un organico importante per risalire immediatamente al piano di sopra. In rosa non c’è un giocatore giovane, noi invece ne abbiamo molti, i granata sono competitivi e con esperienza sia nel titolare che nel doppione. Il Modena ha fatto una scelta diversa, i nostri avversari hanno elementi come Cigarini, Sciaudone ed uno di categoria come Lanini. La Reggiana  sarà una delle squadre da vertice per vincere il campionato”.

Diana alla vigilia della partita

«E’ una partita fra due società importanti che hanno una storia nel panorama calcistico italiano e che hanno delle ambizioni. Per la squadra vale 3, 1 o 0 punti come le altre partite; arriva talmente presto che non sarebbe opportuno fare considerazioni troppo approfondite sia prima che dopo. Detto ciò si va in campo per fare i tre punti, come sempre. La concorrenza alta fra i giocatori alza un po’ tutto il livello; siamo contenti della settimana che abbiamo fatto, ma come sempre c’è la sensazione di poter fare ancora qualcosa in più. E’ un altro passo in avanti nella ricerca della nostra identità; arriviamo con una condizione fisica e mentale in crescita. Oggi abbiamo salutato i tifosi, lunedì scorso al Città del Tricolore mi ha colpito molto questo stadio bello, un palconescino veramente importante. Per domani ci sono tutti gli ingredienti per vedere una bella partita, sia in campo che fuori. Sono felicissimo di fare queste partite, era quello che volevo nel bene e nel male».

I convocati in casa Modena

  • Portieri: Riccardo Gagno, Antonio Narciso.
  • Difensori: Riccardo Baroni, Matteo Ciofani, Andrea Ingegneri, Tommaso Maggioni, Antonio Pergreffi, Fabio Ponsi
  • Centrocampisti: Marco Armellino, Manuel Di Paola, Edoardo Duca, Fabio Gerli, Nicola Mosti, Mario Rabiu, Fabio Scarsella, Luca Tremolada
  • Attaccanti: Nicholas Bonfanti, Paulo Azzi, Romeo Giovannini, Alessandro Marotta, Mattia Minesso, Roberto Ogunseye, Riccardo Spaggiari.

La presentazione del match

MODENA – Questa sera alle ore 21:00 andrà in scena Modena-Reggiana, il posticipo serale della seconda giornata del Girone B di Serie C. Un derby molto sentito fra due delle compagini più accreditate alla vittoria finale del raggruppamento. Di seguito la cronaca con commento in diretta della partita, il tabellino con le formazioni ufficiali e altre curiosità sul match. Nell’esordio in campionato, i Canarini hanno pareggiato 0-0 sul campo del Grosseto, mentre i granata hanno superato brillantemente l’ostacolo Montevarchi in casa per 2-0. Allo Stadio Braglia si gioca quindi un big match dall’esito incerto, entrambe le squadre sanno che perdere punti preziosi nelle prime giornate può risultare dannoso ai fini della vittoria finale. Modena-Reggiana, chi la spunterà?

QUI MODENA – Tesser opterà per il 4-3-1-2. Davanti a Gagno, ci saranno Ciofani, Pergreffi, Silvestri e Renzetti. A centrocampo Armellino, Gerli, Scarsella. Davanti Mosti a supporto di Marotta ed Ogunseye.

QUI REGGIANA – Diana risponde con il 3-4-2-1. Venturi fra i pali, coadiuvato nel pacchetto arretrato da Luciani, Rozzio e Cauz. A centrocampo Guglielmotti, Del Pinto, Rossi e Contessa. In avanti Rosafio e Radrezza alle spalle di Zamparo.

Le probabili formazioni di Modena – Reggiana

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Ciofani, Pergreffi, Silvestri, Renzetti; Armellino, Gerli, Scarsella; Mosti; Marotta, Ogunseye. Allenatore: Tesser

REGGIANA (3-4-2-1): Venturi; Luciani, Rozzio, Cauz; Guglielmotti, Del Pinto, Rossi, Contessa; Rosafio, Radrezza; Zamparo. Allenatore: Diana

Dove vederla in TV e streaming

La partita, in programma per questa sera alle 21:00, sarà visibile in diretta televisiva in chiaro su Rai Sport1 e sulla piattaforma web di Eleven Sports. In streaming l’evento verrà trasmesso su Rai Play e su Eleven Sports.

Articoli correlati