Modena – Venezia 2-2: pareggio in rimonta per i lagunari

843

Modena Venezia cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Modena – Venezia di Giovedì 8 dicembre 2022 in diretta: sotto dei gol di Tremolada e Bonfanti riescono a rimontare grazie a Crnigoj e Johnsen

MODENA – Giovedì 8 dicembre, allo Stadio “Alberto Braglia”, andrà in scena Modena – Venezia, gara valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie B 2022/2023; calcio di inizio alle ore 15.   I Canarini sono reduci da due successi esterni, quello per 1-2 contro il Parma e quello per 2-3 contro la SPAL; ora sono decimi con 20 punti, con un cammino di sei partite vinte, due pareggi e sette sconfitte, ventidue reti realizzate e ventuno incassate. Anche i lagunari vengono da due vittorie consecutive, per 0-1contro il Palermo per 2-1 contro la Ternana che hanno fatto dimenticare ai loro tifosi le precedenti tre sconfitte di fila. La squadra di Vanoli, subentrato a Javorcic e Soncin, é penultima, però ora pari merito con Como, Benevento e SPAL: i suoi 12 punti sono frutto di quattro vittorie, tre pareggi e otto sconfitte, sedici gol fatti e ventidue subiti. L’ultimo confronto ufficiale risale al 12 marzo 2017 quando, in Serie C, finì 1-0 in favore del Venezia. A dirigere il match sarà Daniele Paterna della sezione di Teramo, coadiuvato dagli assistenti Berti e Miniutti; quarto uomo Zufferli. Al VAR ci sarà Chiffi, assistito da Preti.

Tabellino

MODENA: Gagno R., Armellino M., Bonfanti N. (dal 29′ st Marsura D.), Cittadini G., Falcinelli D. (dal 18′ st De Maio S.), Gerli F. (dal 43′ st Poli A.), Magnino L., Oukhadda S., Renzetti F. (dal 1′ st Ponsi F.), Silvestri T., Tremolada L. (dal 29′ st Azzi P.). A disposizione: Seculin A., Azzi P., Coppolaro M., De Maio S., Duca E., Giovannin R., Marsura D., Mosti N., Panada S., Poli A., Ponsi F. Allenatore: Tesser A..

VENEZIA: Bruno, Busio G. (dal 40′ st Andersen M. K.), Ceccaroni P., Ceppitelli L. (dal 1′ st Johnsen D.), Crnigoj D. (dal 18′ st Novakovich A.), Haps R. (dal 40′ st Candela A.), Pierini N., Pohjanpalo J. (dal 45’+2 st Modolo M.), Tessmann T., Wisniewski P., Zampano F.. A disposizione: Maenpaa N., Sperandio T., Andersen M. K., Candela A., Cuisance M., Fiordilino L., Johnsen D., Modolo M., Novakovich A., St.Clair H., Svoboda M., Zabala F. Allenatore: Vanoli P..

Reti: al 37′ pt Tremolada L. (Modena) , al 8′ st Bonfanti N. (Modena) al 15′ st Crnigoj D. (Venezia) , al 45′ st Johnsen D. (Venezia) .

Ammonizioni: al 31′ pt Cittadini G. (Modena) al 24′ pt Zampano F. (Venezia).

La presentazione del match

QUI  MODENA – Indisponibili Gargiulo, Coppolaro, Battistella e Diaw. Tesser dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-1-2 con Gagno in porta e con Coppolaro, Silvestri, Pergreffi e Ponsi pronti a formare il blocco difensivo. A centrocampo Magnino, Gerli e Armellino. Davanti Bonfanti e Falcinelli,  supportati da Tremolada.

QUI VENEZIA – Out Connolly e Joronen. Vanoli dovrebbe rispondere col modulo 3-5-2 schierando Bertinato tra i pali e con una difesa a tre formata da Wisniewski, Ceccaroni e  Ceppitelli. In cabina di regia Crnigoj con Tessmann e Andersen mentre sulle corsie esterne agiranno Zampano e Candela. Davanti Johnsen e Pohjanpalo.

Le probabili formazioni di Modena – Venezia

MODENA (4-3-1-2): Gagno; Coppolaro, Silvestri, Pergreffi, Ponsi; Armellino, Gerli, Magnino; Tremolada; Bonfanti, Falcinelli. Allenatore: Moreno Longo

VENEZIA (3-5-2): Bertinato; Wiśniewski, Ceppitelli, Ceccaroni; Candela, Črnigoj, Tessmann, Andersen, Zampano; Johnsen, Pohjanpalo. Allenatore: Paolo Vanoli

Dove vederla in TV e in streaming

L’incontro verrà trasmesso su Dazn, sia sull’app che sul sito ufficiale. Il match sarà visibile anche su Sky Sport, su OneFootball, NOW e anche su Helbiz Live, piattaforma per la mobilità sostenibile, visibile tramite app anche sulle moderne smart tv.