Champions, il Monaco rimonta il Manchester City e vola ai quarti: 3-1 al Louis II

2700

Monaco-Manchester City risultato, tabellino e cronaca della partita

RISULTATO FINALE: MONACO-MANCHESTER CITY 3-1 (primo tempo 2-0)

TABELLINO:

Monaco (4-4-2): Subasic; Sidibé, Jemerson Raggi (70′ Toure), Mendy; Bernardo Silva, Fabinho, Bakayoko, Lemar; Germain (90′ Dirar), Mbappè (80′ Joao Moutinho). Allenatore: Jardim.

Manchester City (4-1-4-1): Caballero; Clichy (84′ Iheanacho), Kolarov, Stones, Sagna; Fernandinho, Sane, David Silva; Sterling, Aguero, De Bruyne. Allenatore: Guardiola.

Arbitro: Gianluca Rocchi

Guardalinee: Tonolini e Meli

Addizionale 1: Massa

Addizionale 2: Doveri

Quarto uomo: Di Liberatore

Reti 8′ Mbappe (MO), 29′ Fabinho (MO), 71′ Sane (MC), 77′ Bakayoko (MO)

Ammonizioni: Sagna, De Bruyne, Sterling (MC), Bakayoko, Germain, Lemar (MO)

Espulsioni: –

Recupero: 0′ nel primo tempo, 3′ nel secondo tempo

Stadio: Louis II


Monaco-Manchester City la presentazione della partita

Monaco-Manchester-City
Monaco-Manchester City risultato, tabellino e cronaca della partita

MONACO – Questa sera alle 20.45 scenderanno in campo Monaco e Manchester City, match valido per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League. Sicuramente la sfida più attesa delle quattro in programma visto che all’andata il Manchester City vinse per 5-3 dopo una partita caratterizzata da rimonte e contro rimonte. Per quanto riguarda il momento delle due squadre quella di Jardim viaggia a vele spiegate in Ligue 1 dove ha battuto il Bordeaux per 2-1 mentre la squadra di Guardiola viene dalla vittoria in FA CUP contro il Middlesbrough. Il match sarà diretta dall’italiano Gianluca Rocchi.

QUI MONACO

Non ha problemi di formazione Jardim che dovrebbe schierare i suoi con il classico 4-4-2 con Subasic in porta, centrali Raggi e Toure (per via della squalifica di Glik) mentre Sidibe e Mendy agiranno sulle fasce. A centrocampo spazio a Fabinho e Bakayoko centrali con Bernardo Silva e Lemar esterni mentre in attacco torna la coppia Mbappe-Falcao.

QUI MANCHESTER CITY

Nemmeno Guardiola sembra avere particolari problemi di formazione per questa partita dunque 4-3-3 con Caballero confermato in porta, difesa a quattro con Otamendi e Stones centrali con Zabaleta e e Sagna sulle fasce. A centrocampo spazio a Yaya Toure Fernandinho e Silva mentre Aguero, davanti, sarà supportato da Sterling e De Bruyne.