Mondiali 2014, Germania-Ghana 2-2: botta e risposta, le “Stelle Nere” sono ancora in corsa

232
Mondiali Brasile 2014Partita bellissima fra Germania e Ghana: 2-2 il punteggio finale, al termine di una gara ricca di emozioni. Dopo aver asfaltato il Portogallo, la Germania riesce solo a pareggiare con le Stelle Nere. Prestazione fantastica dei ragazzi del Ghana, la qualificazione agli ottavi è ancora possibile. Menzione d’onore per Klose, che segna la rete numero 15 ai Mondiali: eguagliato il record di Ronaldo.

IL PROTAGONISTA – Kwadwo Asamoah: schierato come terzino sinistro, il laterale del Ghana e della Juventus gioca a tutto campo. Instancabile, rincorre tutti gli avversari in fase di copertura e si fa spesso vedere al cross quando spinge. Immenso, un giocatore fantastico.

LA MOSSA VINCENTE – Mioslav Klose: il tedesco entra e dopo una manciata di secondi trova la rete del pari. Sono 15 adesso i gol di Klose al Mondiale, eguagliato il record del fenomeno Ronaldo. Klose è la dimostrazione vivente che non è reato giocare con una prima punta al centro dell’attacco.

POTEVA FAR MEGLIO – I due Boateng: Jerome da una parte, Kevin Prince dall’altra. I due Boateng deludono le aspettative. Il difensore della Germania esce a fine primo tempo, probabilmente per un problema fisico. L’ex Milan invece fatica ad entrare negli schemi di gioco.

LEGGI: Mondiali 2014, Germania-Ghana 2-2: il tabellino

[Daniel Uccellieri – Fonte: www.tuttomercatoweb.com]