Mondiali Qatar 2022: alla scoperta del Gruppo C

39

mondiali qatar 2022 fiamme

Obiettivi e probabili formazioni di Arabia Saudita, Argentina, Messico e Polonia. Le partite in programma e dove vederle in tv e streaming

Del Gruppo C della fase a gironi dei Mondiali del Qatar fanno parte Arabia Saudita, Argentina, Messico e Polonia.

L’Argentina é la squadra favorita per la conquista del primo posto nel raggruppamento. La selezione di Scaloni, fresca vincitrice della Coppa America e imbattuta da trentacinque partite, vuole conquistare quel titolo iridato nel 2014 a causa del gol ai supplementari di Mario Götze e archiviare l’eliminazione agli ottavi di finale del 2018 per mano della Francia. Sarà, inoltre, l’ultimo Mondiale di Lionel Messi, ancor più motivato, quindi, a lasciare la scena internazionale nel migliore dei modi. Al fianco del Campione di Rosario ci saranno gli juventini Paredes e Di María, il nuovo idolo dei romanisti Paulo Dybala, l’ex Udinese Di Paul e gli attaccanti dell’Inter Correa e Lautaro Martínez.

A  dar del filo da torcere alla Nazionale Albiceleste potrebbe essere la Polonia del nuovo CT Czeslaw Michniewicz, subentrato, al dimissionario Paulo Sousa, chiamata a riscattare le occasioni in cui ha deluso le aspettativa: basti pensare al quarto posto di quattro anni fa in un girone di cui facevano parte squadre, sulla carta, da battere a tutti i costi quali Colombia, Giappone e Senegal. Tra le sue fila ci saranno giocatori esperti come Lewandowski, Szczesny, Glik, Krychowiak e Zielinski. A contendersi un posto con la Polonia dovrebbe esserci il Messico del Tata Martino, che si affiderà a Lozano del Napoli ma non potrà schierare il suo uomo rappresentativo, Corona, fermato da un infortunio.

Infine, l’Arabia Saudita di Hervé Renard, che sulla carta dovrebbe essere il fanalino di coda del torneo: alla sua sesta partecipazione alla competizione iridata, dovrà riscattare ildeludente Mondiale di Russia e l’eliminazione dalla Coppa d’Asia dell’anno successivo di fronte al Giappone.

Probabili formazioni

ARABIA SAUDITA (4-2-3-1): Al-Rubaie; Al-Ghannam, Al-Amri, Al-Boleahi, Al-Shahrani; Al-Faraj, Kanno; Al-Oboud, Al-Najei, S. Al-Dawsari; Al-Buraikan.

ARGENTINA (4-3-3): E. Martinez; Molina, Romero, Otamendi, Tagliafico; Rodriguez, Paredes, De Paul; Messi, Lautaro, Di Maria.

MESSICO (4-3-3): Ochoa; K. Alvarez, Montes, Moreno, Arteaga; Guardado, E. Alvarez, Rodriguez; Lozano, Jimenez, Vega.

POLONIA (3-4-1-2): Szczesny; Bednarek, Glik, Kiwior; Cash, Krychowiak, Bielik, Zalewski; Zielinski; Milik, Lewandowski.

Calendario delle partite

Martedì 22 novembre

11:00

Argentina – Arabia Saudita  (Rai 2)

17:00

Messico – Polonia (Rai 2)

Sabato 26 novembre

14:00

Polonia – Arabia Saudita (Rai 1)

20:00

Argentina – Messico (Rai 1)

Mercoledì 30 novembre

20:00

Polonia – Argentina (Rai 1)

Arabia Saudita – Messico (Rai Sport)

Dove vedere le partite in tv e streaming

Tutte le partite potranno essere seguite in diretta e in chiaro sulle Reti RAI; in streaming su RaiPlay.