Montella: “Potevamo fare qualcosa di più nel primo tempo”

Vincenzo Montella ha parlato così ai microfoni di Sky dopo il pareggio per 1-1 al Tardini contro il Parma: “Arrabbiato o deluso? Abbiamo fatto un ottimo primo tempo a ritmi alti, anche loro volevano vincere. Potevamo fare qualcosa di più nella prima frazione, abbiamo dato modo al Parma di credere che potevano recuperare il risultato. La squadra ha dimostrato di saper soffrire ma si vede che siamo una squadra giovane. Abbiamo commesso qualche errore ma sono contento della prova. Le nostre prospettive? Non abbiamo sbagliato l’approccio mentale. Nella seconda frazione di gioco siamo calati e abbiamo spunti sui quali lavorare. Ripeto, avremmo potuto fare meglio nel secondo tempo per chiudere la partita ma non ci siamo riusciti.

Jovetic? Le sue caratteristiche si integrano bene con quelle di Seferovic, ha comunque dimostrato di saper giocare con diversi tipi di compagni di reparto. Abbiamo sbagliato a credere di avere la partita in pugno e loro ne hanno approfittato per prendere consapevolezza nei propri mezzi. Se vedrò la Juve? Non credo di fare in tempo, ripartiamo subito per Firenze. La rivedrò con calma in vista della sfida di Martedì. C’è molta attesa per questa partita che è come un Derby”.

[Stefano Rossi – Fonte: www.violanews.com]