Donadoni: “Abbiamo avuto una bella reazione”

È un pari che sotto il profilo del morale vale come una vittoria quello conquistato in rimonta dal Parma con la Fiorentina e mister Donadoni a fine partita ha giustamente elogiato i suoi ragazzi per il carattere dimostrato. “Siamo stati bravi nella ripresa a non accettare la sconfitta, non abbiamo mollato di un centimetro e abbiamo avuto una bella reazione. Bravi ragazzi, anche se l’atteggiamento avuto nel finale dobbiamo averlo per tutti i 90 minuti”. Tornando sul dischetto dopo il primo errore per tirare anche il secondo rigore Valdes ha dato prova di grande personalità…”Indubbiamente, se non l’avesse – commenta il mister – non avrebbe accettato di giocare da regista e cambiare ruolo dopo molti anni, bravo anche Mirante che con la sua parata ci ha tenuti in partita”.

C’è rammarico per Palladino: “Al primo scatto ha avuto un riacutizzarsi di un problema muscolare. Sono convinto possa darci una mano, spero non sia niente di grave”. Tornando al match con i viola: “Nel primo tempo ci siamo schiacciati oltremodo, troppe volte ci siamo trovati con la linea difensiva in 5 contro 3 avversari e questo concedeva loro superiorità numerica a centrocampo. La Fiorentina ha giocatori di grande qualità a cui non puoi concedere nulla e poi eravamo troppo bassi a ripartire. Aggiustando questo aspetto nella ripresa, rischiando anche un po’, abbiamo costruito diverse occasioni, abbiamo buttato come si dice il cuore oltre ostacolo, e siamo riusciti, oltretutto in inferiorità, a riprendere una gara che si era complicata tantissimo e che non meritavamo di perdere”. Zaccardo? “Una contusione sotto il ginocchio e ho preferito non rischiarlo. Vediamo per mercoledì contro il Genoa”.

[Sit Ufficiale Fc Parma – Fonte: www.fcparma.com]