Monterosi – Catanzaro 0-1: decide una rete di Fazio nella ripresa

835

Monterosi Catanzaro cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Monterosi – Catanzaro di Domenica 13 novembre 2022 in diretta: formazioni e tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e in streaming la partita valida per la 13esima giornata di Lega Pro

PONTEDERA – Domenica 13 novembre alle ore 14.30, allo stadio Ettore Mannucci di Pontedera, il Monterosi di Leonardo Menichini ospita il Catanzaro di Vincenzo Vivarini nel match valido per la tredicesima giornata del girone C di Lega Pro 2022/23.

Cronaca del match

PRIMO TEMPO

Tegola per gli ospiti al 21′ con Cianci che dopo un contrasto con Alia è costretto a lasciare il campo. Grande lotta in mezzo al campo con forte pressione da parte degli ospiti che tuttavia nella prima mezz’ora non sono riusciti a rendersi pericolosi. Al 38′ prima occasioni per i giallorossi con un cross dal fondo di Curcio per Bombagi ma il suo colpo di testa finisce tra le braccia di Alia. Ancora Curcio al 42′ ci prova dal limite dell’area ma difetta in precisione. Al 46′ per lo stesso attaccante conclude di potenza verso la porta ma trova la bella opposizione di Alia in angolo. Si vede anche il Monterosi che al 49′ su corner ci prova Tartaglia ma calcia alto. Dopo 5 minuti di recupero si chiude il primo tempo sullo 0-0 di partenza.

SECONDO TEMPO

Nella ripresa già al 5′ ci provano gli ospiti con Sounas ma conclusione da dimenticare direttamente in fallo laterale. Al nono si sblocca il punteggio: angolo di Tentardini, sponda in area di Scognamillo per l’inzuccata decisiva di Fazio e Catanzaro in vantaggio. Ospiti in controllo del match, il tecnico del Monterosi prova a cambiare le carte con l’inserimento di Costantino e Gasperi. Al 26′ Bombagi lavora un bel pallone ma il suo cross non trova nessuno pronto a colpire in area. Si limita al controllo del match i calabresi che al momento non hanno corso rischi e siamo nel quarto d’ora finale. Scorrono i minuti con gli ospiti in conduzione del match e non si registrano azioni degne di nota quando ci si avvicina al 90esimo. Girandola di cambi per gli ospiti con gli ingressi di Katseris, Welbeck e Cinelli. Dopo 5 minuti di recupero si chiude il match con il successo del Catanzaro per 1-0.

Tabellino

MONTEROSI TUSCIA: Alia M., Cancellieri D., Carlini M., Di Paolantonio A. (dal 19′ st Costantino R.), Lipani J., Mbende E., Parlati S., Piroli D. (dal 43′ st Tolomello F.), Santarpia A. (dal 31′ st Burgio R.), Tartaglia A., Verde F. (dal 19′ st Gasperi M.). A disposizione: Basile U., Moretti G., Borri L., Burgio R., Costantino R., D’Antonio F., Di Francesco D., Di Renzo A., Gasperi M., Giordani P., Liga V., Tolomello F.

CATANZARO: Fulignati A., Cianci P. (dal 23′ pt Bombagi F.), Curcio A. (dal 44′ st Cinelli), Fazio P., Ghion A. (dal 44′ st Welbeck N.), Martinelli L., Scognamillo S., Situm M., Sounas D. (dal 22′ st Pontisso S.), Tentardini A. (dal 44′ st Katseris P.), Verna L.. A disposizione: Rizzuto A., Sala A., Bombagi F., Katseris P., Maltese, Megna G., Mule E., Pontisso S., Welbeck N.

Reti: al 9′ st Fazio P. (Catanzaro) .

Ammonizioni: al 40′ pt Verde F. (Monterosi Tuscia), al 24′ st Parlati S. (Monterosi Tuscia), al 6′ pt Cianci P. (Catanzaro), al 7′ st Bombagi F. (Catanzaro).

Formazioni ufficiali di Monterosi – Catanzaro

MONTEROSI (3-5-2): Alia; Mbende, Tartaglia, Piroli; Verde, Lipani, Di Paolantonio, Parlati, Cancellieri; Carlini, Santarpia. A disposizione: Moretti, Basile, Borri, Gasperi, Burgio, Costantino, Giordani, Liga, Di Francesco, D’Antonio, Tolomello, Di Renzo. Allenatore: Menichini.

CATANZARO (3-5-2): Fulignati; Martinelli, Fazio, Scognamillo; Situm, Sounas, Ghion, Verna, Tentardini; Curcio, Cianci. A disposizione: Sala, Rizzuto, Welbeck, Bombagi, Pontisso, Maltese, Mulè, Katseris, Cinelli, Megna. Allenatore: Vivarini

Dichiarazioni

Vivarini: “Tutte le partite hanno grande importanza per raggiungere l’obiettivo. Quella contro il Monterosi è una gara molto importante, anche per le assenze con cui dobbiamo fare i conti, e che quindi dobbiamo affrontare con grande attenzione e grande determinazione. Ancora di più dobbiamo essere bravi a dimostrare la nostra forza nonostante le assenze. Come abbiamo sempre detto possiamo contare su una rosa molto ampia e di qualità, e questo ci rende abbastanza tranquilli. Fazio l’anno scorso ci ha dato tantissimo, si aspettava la possibilità di farlo rientrare e questa è l’occasione giusta. Anche Situm ha avuto un problema ma è pronto a giocare, è un titolare così come lo sono Cianci e Curcio. Se Situm e Fazio hanno i novanta minuti nelle gambe lo verificheremo domani. Il Monterosi è una squadra molto ben organizzata a livello tattico, schiera degli ex molto importanti. Anche il fatto che vengono da una sconfitta darà loro maggiore motivazione a fare risultato. E’ una squadra che non molla mai, da prendere con attenzione. Questo è il bello di Catanzaro, ciò che fa la differenza sempre. Quella di domani è una partita in cui bisognerà avere forte carica nervosa e una motivazione molto alta fino a fine partita. Non dovremo mai abbassare la voglia di far bene in campo, e in questo ci aiuterà anche la spinta dei nostri tifosi”.

Presentazione del match

I Biancorossi arrivano al match di domenica contro la prima della classe dopo una partita che ha rappresentato una bella battuta d’arresto, ovvero la sconfitta contro il Messina per 3-2, segnata anche da un clamoroso gol del portiere avversario Lewandowski, che ha stoppato la corsa della squadra di Menichini verso la top cinque della classifica. Tuttavia, il Monterosi si trova ancora all’ottavo posto a soli due punti dal quarto, occupato dal Monopoli, e quindi ancora in piena posizione play off. La sfida di domenica rappresenterà una bella prova di maturità per la squadra, che affronterà un Catanzaro che quest’anno si sta veramente dimostrando la squadra per distacco più forte del girone e proiettata ormai sempre più verso la Serie B. Menichini proverà comunque a conquistare punti e restare attaccato al trenino play off, e per farlo si affiderà alle sue punte di diamante Rocco Costantino, capocannoniere della squadra con sei reti messe a segno e a solo un gol dal terzetto primo in classifica marcatori, e Massimiliano Carlini, anche lui con un buon rendimento con quattro reti in stagione.

Le Aquile del Sud arrivano invece a questa sfida da prima della classe, imbattute con dieci vittorie e due pareggi, e con una solidità e una convinzione che nessuno si sarebbe mai aspettato all’inizio della stagione, confermata e esaltata dalla prestazione fantastica nel derby della Calabria contro il Crotone, vinto dai giallorossi per 2-0. Il Catanzaro è ora primo solitario in classifica con tre punti di vantaggio sul Pescara che però, in caso di vittoria contro il Messina e della contemporanea sconfitta dei calabresi, aggancerebbe le Aquile in classifica al primo posto. Per continuare la serie positiva senza sconfitte e per continuare a mantenere la testa della classifica, scacciando e respingendo le offensive della squadra abruzzese, mister Vivarini si affiderà alla potenza clamorosa dimostrata da Tommaso Biasci, che con sette reti comanda la classifica cannonieri del girone C a pari merito proprio con il compagno di squadra Pietro Iemmello, vecchia conoscenza della serie A che con il gol della scorsa partita ha agganciato il compagno di reparto, e che insieme stanno dimostrandosi la coppia del gol più forte di questa stagione di Lega Pro, con numeri veramente da paura.

QUI MONTEROSI – Mister Menichini confermerà il 3-5-2, con Alia in porta; difesa. A tre composta dalle certezze Piroli, Tartaglia, Mbende, mentre in mezzo al campo ci saranno Costantino, Lipani, Di Paolantonio, con ai loro fianchi Verde e Cancellieri sulle fasce; la coppia davanti sarà formata invece da Sanitaria e Carlini.

QUI CATANZARO – Mister Vivarini si affiderà al suo 3-5-2. In porta ci sarà Fulignati, difesa a tre composta da Martinelli, Brighenti e Scognamillo, a centrocampo Tentardini e Vandeputte faranno gli esterni a tutta fascia, mentre a gestire il gioco ci saranno Verna, Ghion e Sounas. In attacco agirà la coppia perfetta Iemmello – Biasci.

Le probabili formazioni di Monterosi – Catanzaro

MONTEROSI (3-5-2): Alia; Piroli, Tartaglia, Mbende; Cancellieri, Costantino, Lipani, Di Paolantonio, Verde; Sanitaria, Carlini. Allenatore: Menichini.

CATANZARO (3-5-2): Fulignati; Martinelli, Brighenti, Scognamillo; Tentardini, Verna, Sounas, Ghion, Vandeputte; Iemmello, Biasci. Allenatore: Vivarini.

Dove vedere la partita in tv e in streaming

Sarà possibile seguire il match Monterosi – Catanzaro valido per la tredicesima giornata del girone C di Lega Pro 2022/23 in diretta streaming su Eleven Sports, piattaforma a cui si può accedere, attraverso abbonamento, scaricando l’app su smartphone o tablet, oppure collegandosi da pc, e in diretta TV su Sky Sport al canale 254, con l’opzione di poterla guardare anche su SkyGo se siete fuori casa.