Reggiana – Pontedera 1-1: Montalto risponde a Catanaese

760

Reggiana Pontedera cronaca diretta live risultato in campo reale

La partita Reggiana – Pontedera di Domenica 13 novembre 2022 in diretta: formazioni e cronaca con tabellino in tempo reale. Dove vedere in tv e streaming la gara valida per la tredicesima giornata del campionato di Serie C 2022-2023

REGGIO EMILIA – Domenica 13 novembre, al Mapei Stadium di Reggio Emilia, andrà in scena Reggiana – Pontedera, match valido per la tredicesima giornata del campionato di calcio di Serie C 2022-2023, Girone B; calcio di inizio previsto per le ore 14.30. Gli emiliani vengono dal pari esterno a reti bianche contro l’Entella e sono terzi, a una sola lunghezza dalla vetta: i loro 23 punti sono frutto di sette vittorie, due pareggi e tre sconfitte, diciassette reti realizzate e dieci incassate. I toscani vengono da tre successi di fila, ultimo dei quali quello casalingo di misura contro il Rimini; sono undicesimi con 14 punti, con i percorso di quattro partite vinte, tre pareggiate e cinque perse, dodici gol fatti e altrettanti subiti. L’ultimo confronto risale soltanto a dodici giorni fa quando, in Coppa Italia, a imporsi fu proprio il Pontedera. A dirigere il match sarà Emanuele Frascaro di Firenze, coadiuvato dagli assistenti Franco Iacovacci di Latina e Emanuele Renzullo di Torre del Greco; quarto ufficiale Juri Gallorini di Arezzo

Tabellino

REGGIANA: Venturi G., Cauz C. (dal 24′ st Pellegrini J.), Guiebre A., Lanini E. (dal 24′ st Muroni M.), Libutti L., Luciani A., Montalto A., Nardi F., Rosafio M. (dal 34′ st D’Angelo Sonny,), Rossi F., Rozzio P.,. A disposizione: Turk M., Voltolini M., Cremonesi M., D’Angelo Sonny, Laezza G., Muroni M., Orsi F., Pellegrini J., Sciaudone D.

PONTEDERA: Siano A., Aurelio G., Benedetti G., Catanese G., Espeche M., Ladinetti R., Martinelli R., Nicastro F., Petrovic T., Shiba C., Somma M.. A disposizione: Cagnina D., Stancampiano G., Baroni R., Bonfanti G., Casadidio M., Cioffi A., Di Bella L., Guidi M., Marcandalli A., Perretta G., Pretato M., Tripoli C.

Reti: al 25′ pt Montalto A. (Reggiana) al 8′ pt Catanese G. (Pontedera) .

Ammonizioni: al 16′ pt Rosafio M. (Reggiana), al 30′ pt Lanini E. (Reggiana) al 12′ pt Benedetti G. (Pontedera), al 26′ st Guiebre A. (Reggiana), al 42′ pt Nicastro F. (Pontedera).

Formazioni ufficiali di Reggiana – Pontedera

REGGIANA (3-4-1-2): Venturi; Luciani, Rozzio, Cauz; Libutti, Nardi, Rossi, Guiebre; Rosafio; Lanini, Montalto. A disposizione: Voltolini, Turk, Pellegrini, Muroni, Laezza, Cremonesi, D’Angelo, Orsi, Sciaudone. Allenatore: Aimo Diana.

PONTEDERA (3-4-1-2): Siano; Shiba, Espeche, Martinelli; Somma, Ladinetti, Catanese, Aurelio; Benedetti; Petrovic, Nicastro. A disposizione: Cagnina, Stancampiano, Baroni, Pretato, Cioffi, Di Bella, Bonfanti, Casadidio, Guidi, Perretta, Tripoli, Marcandalli. Allenatore: Massimiliano Canzi.

La presentazione del match

QUI REGGIANA – Diana dovrebbe affidarsi al modulo 3-5-2 con Turk tra i pali e con Chiesa, Laezza e Luciani pronti a formare il blocco difensivo. In cabina di regia Sciaudone con Muroni e D’Angelo mentre sulle corsie esterne agiranno Libutti e Orsi. Davanti Rosafio e Lanini.

QUI PONTEDERA –  Canzi dovrebbe rispondere col modulo 3-4-1-2, con Stancampiano in porta e difesa a tre formata da Shiba, Pretato e Espeche. In mezzo al campo Ladinetti e Catanese mentre sulle corsie esterne agiranno Perretta e Aurelio. In attacco Mutton e Nicastro, supportati da Fantacci.

Le probabili formazioni di Reggiana – Pontedera

REGGIANA (3-5-2): Turk, Chiesa, Laezza, Luciani, Libutti, Muroni, Sciaudone, D’Angelo, Orsi, Rosafio, Lanini. Allenatore: Diana

PONTEDERA (3-4-2-1): Stancampiano; Shiba, Pretato, Espeche; Perretta, Ladinetti, Catanese, Aurelio; Mutton, Fantacci; Nicastro. Allenatore: Canzi

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro verrà trasmesso in diretta su Eleven Sports: potrà essere seguito previa sottoscrizione di un abbonamento, mensile o stagionale a seconda del pacchetto scelto, che consente la visione di tutte le partite del campionato di Serie C.