MotoGP: “Il campionato potrebbe cominciare il 19 luglio a Jerez”

189

moto gp

E’ questo il risultato di una videoconferenza a cui hanno partecipato i vertici delle autorità locali e Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna.

JEREZ DE LA FRONTERA – Il campionato di MotoGP 2020 potrebbe cominciare il 19 luglio a Jerez de la Frontera. Questo il risultato della videoconferenza tra le autorità locali e Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna. Questo il comunicato ufficiale da parte della stessa MotoGP.

La nota ufficiale della MotoGP

“Il Governo della Regione Andalusia, il Consiglio della città di Jerez de la Frontera e Dorna Sports hanno raggiunto un accordo per una proposta al Governo spagnolo che, se accettata, porterà al Circuito di Jerez-Angel Nieto due GP di MotoGP e uno di Superbike tra la fine di luglio e l’inizio di agosto. Dopo una videoconferenza, Juan Antonio Marín, Vice Presidente della Regione Andalusia; Mamen Sánchez Díaz, Sindaco di Jerez de la Frontera e Carmelo Ezpeleta, CEO di Dorna Sports; le tre parti sono d’accordo per una proposta di organizzare due GP del Mondiale MotoGP rispettivamente il 19 e il 26 luglio. E’ stato proposto anche di organizzare un Round del Mondiale Superbike il 2 agosto. Una volta che il Governo spagnolo darà le autorizzazioni, i tre eventi saranno proposti alla FIM per essere inclusi nei rispettivi calendari. Il primo GP della MotoGP sarà il Gran Premio di Spagna e diventerà la gara inaugurale della classe regina, mentre il secondo GP sarà il Gran Premio di Andalusia”.

Articoli correlati