Serie A, Napoli-Bologna risultato e tabellino del match

1046

Serie A, Napoli-Bologna risultato del match e tabellino

RISULTATO FINALE: NAPOLI-BOLOGNA 3-1 (primo tempo 0-0)

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Strinic (dal 21′ st Ghoulam); Zielinski, Jorginho (dal 29′ st Allan), Hamsik; Callejon, Gabbiadini (dal 16′ st Milik), Insigne. A disposizione: C. Maggio, Milik, Rog, Tonelli, Diawara, Giaccherini, Rafael Cabral, Sepe, Mertens, Maksimovic Allenatore: Sarri

Bologna (4-3-3): Da Costa; Krafth, Oikonomou, Gastaldello, Torosidis; Dzemaili, Nagy (dal 16′ st Donsah), Taider; Di Francesco, Verdi, Krejci (dal 29′ st Ricci). A disposizione: Maietta, Helander, Pulgar, Sarr, Rizzo, Morleo, Mbaye, Mounier, Ravaglia, Floccar, Masina. Allenatore: Donadoni

Arbitro: Doveri

Guardialinee: Giallatini-Tegoni

Quarto uomo: Pegorin

Addizionale 1: Damato

Addizionale 2: Pinzani

Reti: 14′ pt Callejon, 12′ st Verdi, 22′ st e al 33′ st Milik

Ammonizioni: Taider

Espulso: Kraft al 36′ st

Recupero: nessuno nel primo tempo, 3 minuti nella ripresa.

Anteprima di Napoli-Bologna

NAPOLI – Dopo la vittoria in Champions League contro la Dinamo Kiev, il Napoli di Sarri si rituffa in campionato per la sfida contro il Bologna in programma domani sera al San Paolo alle 20.45. Le due squadre sono distanziate da un solo punto in classifica ma, i Partenopei, potrebbero approfittare del big match tra Inter e Juventus per rosicchiare dei punti. Sarri sembra intenzionato ad applicare un leggero turnover anche per via del turno infrasettimanale che verrà, mentre Donadoni conta sul recupero di Destro che, però, molto probabilmente andrà in panchina.

QUI NAPOLI – Maurizio Sarri dovrebbe far riposare qualche giocatore che è sceso in campo in Champions. Largo dunque a Hysaj e Allan, chance anche per Zielinski. In attacco spazio a Mertens con Gabbiadini e Callejon.

QUI BOLOGNA – Donadoni deve fare i conti con le condizioni precarie di Destro. Al suo posto possibile attacco Di Francesco-Verdi-Krejci. Dovrebbero rientrare a disposizione Rizzo e Maietta, mentre Donsah e Sadiq dovrebbero restare ai box