Napoli – Carlo Ancelotti è ad un passo: pronto un biennale

455

napoli fiamme

Decisivo l’incontro con il presidente de Laurentiis avvenuto ieri sera: pronto un biennale con opzione per la terza stagione

NAPOLI – Non c’è ancora l’ufficialità ma quella che fino a qualche giorno fa poteva sembrare pura utopia adesso sta per diventare realtà: Carlo Ancelotti sarà il nuovo allenatore del Napoli. L’ex tecnico, tra le altre del Bayern Monaco, si è incontrato ieri sera con il presidente del club partenopeo e adesso è davvero ad un passo dal diventare il successore di Sarri sulla panchina degli Azzurri. Secondo quanto riportato da Sport Mediaset, l’accordo tra club e allenatore è stato trovato sulla base di un biennale con opzione per la terza stagione attorno ai 6-6,5 milioni netti a stagione. Possibile che sia composto da una parte fissa da 5-5,5 milioni e da un bonus di un milione. Da stabilire le clausole di uscita e i diritti di immagine, ma siamo veramente ai dettagli.

Sembra essere già certa la composizione dello staff che, oltre ai già presenti Calzona e Mauro Bonomi, verranno ingaggiati Davide Ancelotti, suo figlio, che sarà il suo assistente personale (o addirittura il suo vice). Poi ci saranno il genero, Mino Fulco, lo storico preparatore Mauri e suo figlio. All’orizzonte, per dare il via a questo nuovo ciclo, si prospettano cambiamenti importanti in casa Napoli a cominciare da Marek Hamsik con lo Shandong Luneng pronto a sborsare 40 milioni per portare in Cina il calciatore slovacco.

Cinque i giocatori cardine da cui ripartire dopo l’ottima stagione appena conclusa: Albiol, Koulibaly, Insigne, Zielinski e Milik che è molto apprezzato dal tecnico emiliano. A questi vanno ad aggiungersi Callejon e Mertens, che però hanno clausole non elevatissime per l’estero: 20 milioni per lo spagnolo e 28 per il belga che è seguito molto da vicino dal West Ham. Dalle certezze ai possibili obiettivi con l’ex tecnico del Real Madrid che avrebbe sondato il terreno per un eventuale acquisto di Vidal, il nodo è l’ingaggio, mentre potrebbe prendere corpo l’ipotesi Balotelli. Difficile, invece, che il Napoli possa arrivare a Benzema. 

Articoli correlati