Napoli – Chievo 2-1: Milik-Diawara, gli azzurri ribaltano nel finale

Napoli Chievo diretta risultato tabellino

Successo in extremis per il Napoli che in pieno recupero ribalta il risultato grazie a Diawara. Ospiti in vantaggio con Stepinski e capaci di resistere, tra i protagonisti Sorrentino bravo a neutralizzare un rigore di Mertens

NAPOLI – Fatica più del previsto il Napoli che solo negli ultimi minuti riesce a ribaltare un risultato che probabilmente avrebbe definitivamente chiuso il discorso scudetto. Che la squadra di Sarri non stia attraversando un buon momento è palese e non lo scopriamo certo oggi. Ma contro il Chievo almeno nella prima frazione di gioco è stato poco pericolosa, quasi zero le conclusioni nello specchio della porta. La ripresa da l’occasione ai partenopei di sbloccarla ma Mertens di fa neutralizzare la conclusione dagli undici metri da Sorrentino. Sei minuti dopo il portiere si conferma su una conclusione sempre del numero 14 azzurro. Al 18′ arriva la doccia fredda su errore difensivo con Giaccherini che recupera palla e manda in porta Stepinski, freddo nella conclusione a tu per tu con Reina. Finale incandescente con Insigne che impegna ancora Sorrentino, quindi il neo entrato Milik prima di fa respingere la conclusione da Bani quindi trova la rete con un bel colpo di testa in area. Nel forcing conclusivo su corner dalla destra arriva Diawara in mischia a trovare il diagonale vincente per il 2-1 finale.

Tabellino e risultato

Presentazione della partita

Oggi alle ore 15 si giocherà Napoli – Chievo, incontro valevole per la trentunesima giornata del campionato di Serie A. Sarà quasi un testacoda quello che andrà in scena al San Paolo viste le posizioni delle due squadre. Da una parte ci sono i campani che nell’ultimo turno hanno pareggiato 1-1 in casa del Sassuolo e in classifica sono scivolati a quattro punti di distanza dalla Juventus. Dall’altra parte la compagine di Maran che, nel recupero di mercoledì, ha pareggiato in casa col Sassuolo subendo la rete all’ultimo secondo. In classifica i clivensi hanno 29 punti, cinque in più del Crotone terzultimo.

QUI NAPOLI – Nessun cambiamento di rilievo per Sarri che dovrà fare a meno di Albiol e Jorginho squalificati. Lo schema sarà il classico 4-3-3 con Reina in porta, pacchetto arretrato composto da Hysaj e Mario Rui sulle corsie esterne mentre al centro Chiriches e Koulibaly. A centrocampo Diawara in cabina di regia con Hamsik e Allan mezze ali mentre in attacco solito tridente formato da Callejon, Mertens e Insigne.

QUI CHIEVO – Maran, invece, dovrebbe mandare in campo i suoi con un scolastico 4-4-2 con Sorrentino tra i pali, reparto difensivo formato da Depaoli e Gobbi sulle fasce mentre al centro Bani e Tomovic. A centrocampo Radovanovic ed Hetemaj in regia mentre sulle corsie esterne Giaccherini e Castro. In attacco il tandem composto da Stepinski e Inglese.

Le probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Mario Rui; Allan, Diawara, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri

CHIEVO (4-4-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Tomovic, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemaj, Giaccherini; Stepinski, Inglese. Allenatore: Maran

Arbitro: Manganiello

Guardalinee: Tolfo e Di Iorio

Quarto uomo: Ros

Var: Gavillucci

Assistente Var: Costanzo

Stadio: San Paolo

Statistiche e precedenti

Il Chievo ha giocato nell’impianto di Fuorigrotta per undici volte contro gli azzurri, due volte in Serie B, nove volte in Serie A. I precedenti sorridono al Napoli che conta ben 7 volte, mentre 2 sono stati i pareggi e 2 le vittorie del Chievo. Il tabellino dei gol dice che gli azzurri hanno segnato 18 reti a fronte delle 8 messe a segno dai Clivensi. L’ultima vittoria del Napoli per 2-0 risale al  24 settembre 2016 dove a segnare furono: 24’ p.t. Gabbiadini, 39’ p.t. Hamsik. L’ultimo pareggio c’è stato il 25 gennaio 2014, con le reti prima del Chievo con Sardo al 18′, poi al 43’ del secondo tempo fu Albiol a pareggiare. L’ultima vittoria del Chievo invece risale al 14 settembre 2014, uno 0-1 messo a segno da Maxi Lopez. Il Napoli resta comunque imbattuto da sei partite di Serie A contro il Chievo: per i partenopei cinque successi e il pareggio per 0-0 della sfida d’andata (Fonte dati: Napoli Sport).