Napoli – Legia Varsavia 3-0: il tabellino del match

43

Napoli Legia Varsavia cronaca diretta live risultato in tempo reale

Il tabellino di Napoli – Legia Varsavia, partita valida per la terza giornata del Girone C di UEFA Europa League  2021-2022

NAPOLI – Ci avevano creduto, i ragazzi del ct Michniewicz, ma contro il Napoli non c’è stato niente da fare. La partita Napoli – Legia Varsavia, valida per la 3a giornata del Girone C di Europa League, si  è conclusa con un secco 3-0 a favore della formazione azzurra. Primo tempo che si conclude a reti inviolate: il Napoli sulla carta e in campo è nettamente superiore, ma la formazione polacca regge a dovere le incursioni di Lozano, provando a sfruttare con Rafael Lopes e Muci le palle inattive e le ripartenze. Ma è il Napoli che dà il tempo, costringendo il Legia a rimanere schiacciato nella propria metà campo.

Nel secondo tempo la squadra allenata da Spalletti prova a capitalizzare di più con Mertens ed Insigne, ma la palla non ne vuol sapere di entrare in porta. Complici anche le parate del portiere classe 2001 Miszta, che più volte salva il risultato da un Napoli arrembante. Il gol dell’1-0 arriva infatti solo al 76′, con Insigne che coglie al volo un cross di Politano dalla destra: tiro di prima che non lascia scampo al giovane portiere. Passano appena 4′ ed è Osimhen, su assist di Insigne, che sorprende Miszta con un tiro rasoterra, che si insacca nell’angolino basso di sinistra. Il terzo gol arriva al quinto ed ultimo minuto di recupero, con Politano che supera il portiere con un tiro a giro grazie a un suggerimento di Elmas.

CRONACA DELLA PARTITA

Il tabellino di Napoli – Legia Varsavia 3-0

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas (27′ st Manolas), Koulibaly, Juan Jesus; Anguissa (12′ st F. Ruiz), Demme, Elmas; Lozano (12′ st Osimhen), Mertens (27′ st Petagna), Insigne (37′ st Rrahmani). A disposizione: Ospina, Fabian Ruiz, Rrahmani, Idasiak, Politano, Petagna, Zanoli, Lobotka. Allenatore: Spalletti

LEGIA VARSAVIA (3-5-2): Miszta; Jedrzejczyk, Wieteska, Nawrocki; Johansson, Josué, Andre Martins (32′ st Charatin), Luquinhas (26′ st Kastrati), Mladenovic; Rafael Lopes (13′ st Slisz), Muci (27′ st Emreli). A disposizione: Tobiasz, Ribeiro, Kastrati, Emreli, Charatin, Celhaka, Skibicki, Rose, Kostorz, Slisz. Allenatore: Michniewicz

RETI: st 31′ Insigne (N), 35′ Osimhen (N), 45′ Politano (N)

AMMONIZIONI: pt 13′ Juan Jesus (N), 44′ Manolas (N), st 29′ Kastrati (L)

ESPULSIONI: //

RECUPERO: 0′ nel primo tempo, 5′ nel secondo tempo

STADIO: Diego Armando Maradona

Articoli correlati