Napoli – Lille 1-4: poker dei francesi

1036

Napoli Lille cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Napoli – Lille di Mercoledì 21 dicembre 2022 in diretta: per gli azzurri allo scadere arriva la rete della bandiera di Raspadori

NAPOLI –  Mercoledì 21 dicembre 2022, allo Stadio Diego Armando Maradona, il Napoli affronterà in amichevole il Lille; calcio d’inizio alle 20. Nelle altre amichevole finora disputate i partenopei hanno battuto l’Antalyaspor (3-2), il Crystal Palace (3-1) e verso Villarreal (3-2). I loro attuali 41 punti sono frutto di tredici vittorie e due pareggi, trentasette gol fatti per il miglior attacco del torneo e solo dodici subiti. Una qualificazione alla fase a eliminazione diretta della Champions League conquistata con due turni di anticipo nonostante nel girone ci fossero squadre del calibro del Liverpool. Inoltre il Napoli detiene un altro primato: é la squadra in Europa,a pari merito col Tottenham, che ha segnato più gol di testa. Il Lille é settimo in Ligue 1 con 26 punti, frutto di otto vittorie, due pareggi e sei sconfitte, ventisette gol fatti e ventitré subiti. Finora in amichevole ha vinto contro Club Brugge (1-0), Valladolid (2-0) e Cambuur (2-0) e pareggiato 2-2 contro l’Oostende. Non ci sono precedenti tra le due compagini.

Tabellino

NAPOLI (ITA): Meret A., Di Lorenzo G. (dal 38′ st Zanoli A.), Elmas E. (dal 26′ st Raspadori G.), Juan Jesus (dal 38′ st Barba B.), Kvaratskhelia K. (dal 39′ st Zedadka K.), Lobotka S. (dal 24′ st Zerbin A.), Ndombele T., Osimhen V. (dal 24′ st Simeone G.), Ostigard L., Politano M. (dal 24′ st Gaetano G.), Rui M.. A disposizione: Idasiak H., Marfella D., Barba B., Gaetano G., Hysaj D., Marchisano M., Raspadori G., Russo L., Simeone G., Spavone A., Zanoli A., Zedadka K., Zerbin A. Allenatore: Spalletti L..

LILLA (FRA): Chevalier L., Andre B. (dal 17′ st Noom Quomah Baleba C.), Cabella R. (dal 27′ st Bamba J.), Diakite B., Djalo T., Fonte J. (dal 15′ pt Alexsandro), Gomes A. (dal 16′ st Ounas A.), Gomes A. (dal 16′ st Ounas A.), Virginius A. (dal 27′ st Bayo M.), Weah T. (dal 27′ st Ramet S.), Zhegrova E. (dal 16′ st David J.). A disposizione: Jakubech A., Jardim L., Alexsandro, Bamba J., Bayo M., David J., Noom Quomah Baleba C., Ounas A., Ramet S. Allenatore: Fonseca P..

Reti: al 45’+3 st Raspadori G. (Napoli (Ita)) al 18′ pt Diakite B. (Lilla (Fra)) , al 18′ st David J. (Lilla (Fra)) , al 32′ st Ounas A. (Lilla (Fra)) , al 37′ st Bamba J. (Lilla (Fra)) .

Ammonizioni: al 23′ st Rui M. (Napoli (Ita)), al 33′ st Raspadori G. (Napoli (Ita)).

Formazioni ufficiali di Napoli – Lille

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Juan Jesus, Mario Rui; Lobotka, Ndombele; Elmas; Politano, Kvaratskhelia, Osimhen. All. Spalletti

LILLE: Chevalier, Diakité, Fonte, Djaló, Weah, André, André Gomes, Cabella, Angel, Zhegrova, Virginius. All. Fonseca

Presentazione del match

QUI NAPOLI – Assenti Anguissa, Olivera, Lozano, Zielinski, Kim e Rrhamani. Spalletti dovrebbe optare per il tradizionale modulo 4-3-3, con Meret tra i pali e difesa a quattro composta dalla coppia centrale Ostigard-Juan Jesuse da Di Lorenzo e Mario Rui ai lati. A centrocampo Ndombelé, Lobotka e Elmas. Attacco affidato a Osimhen, affiancato da Kvaratskhelia e Politano.

QUI LILLE – Fonseca dovrebbe rispondere col modulo 4-2-3-1 con Chevalier tra i pali e difesa formata da  Diakite, Djalo, Fonte e Ismaily. In mediana Gomes Angel e Andre. Unica punta Virginius, supportata da Bamba, Cabella e Gomes Andre.

Le probabili formazioni di Napoli – Lille

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Ostigard, Juan Jesus, Mario Rui; Ndombele, Lobotka, Elmas; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia. Allenatore: Luciano Spalletti.

LILLE (4-2-3-1): Chevalier; Diakite, Djalo, Fonte, Ismaily; Gomes Angel.  Andre; Bamba, Cabella, Gomes Andre; Virginius. Allenatore: Paulo Fonseca.

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. La gara sarà visibile anche su Sky Sport (canale numero 251 del satellite), in pay per view, al costo di 9,99 euro.