Nazionale, i 24 convocati da Di Biagio per lo stage

Nazionale, i 24 convocati da Di Biagio per lo stage

Tanti nomi nuovi tra i convocati dal Commissario tecnico Luigi di Biagio per lo stage che si terrà al Centro Tecnico Federale di Coverciano da lunedì a mercoledì prossimo. Il raduno sarà effettuato in vista delle due amichevoli che la Nazionale giocherà nel mese di marzo

Il Commissario ad interim della Nazionale Luigi Di Biagio ha convocato 24 giocatori per lo stage in programma da lunedì 26 a mercoledì 28 febbraio al Centro Tecnico Federale di Coverciano. Il raduno è preparatorio alle due amichevoli contro l’Argentina e l’Inghilterra che si disputeranno, rispettivamente il 23 marzo a Manchester e il 27 marzo a Londra. Non saranno presenti i calciatori impegnati nel posticipo di Serie A tra Cagliari e Napoli. Nè quelli che disputeranno le partite di ritorno delle due semifinali di Coppa Italia Lazio-Milan e Juventus-Atalanta. Unica eccezione per il difensore dell’Atalanta Alessandro Bastoni grazie alla disponibilità del club nerazzurro.

Lo stage si aprirà lunedì a mezzogiorno con la conferenza stampa del Commissario Tecnico Di Biagio. In programma due sedute di allenamento, lunedì e martedì pomeriggio. Mercoledì, invece, a mezzogiorno gli Azzurri affronteranno la Primavera della Fiorentina.

Ecco l’elenco completo dei convocati:

PORTIERI: Simone Scuffet (Udinese), Alex Meret (Spal);

DIFENSORI: Alessandro Bastoni (Atalanta), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Antonio Barreca (Torino), Davide Biraschi (Genoa), Kevin Bonifazi (Torino), Federico Ceccherini (Crotone), Gian Marco Ferrari (Sampdoria), Lorenzo Venuti (Benevento), Francesco Zampano (Udinese);

CENTROCAMPISTI: Daniele Baselli (Torino), Marco Benassi (Fiorentina), Danilo Cataldi (Benevento), Alberto Grassi (Spal), Rolando Mandragora (Crotone), Lorenzo Pellegrini (Roma);

ATTACCANTI: Domenico Berardi (Sassuolo), Gianluca Caprari (Sampdoria), Federico Chiesa (Fiorentina), Federico Di Francesco (Bologna), Roberto Inglese (Chievo Verona), Andrea Pinamonti (Inter), Matteo Politano (Sassuolo)