Niente Mercato: “Catania Bene Così”

Il Catania non ha bisogno di alcun rinforzo. La rosa è completa. E’ quanto è emerso dai risultati dell’ultimo sondaggio lanciato, a fine agosto, ai lettori di MondoCatania.Com! Mancavano infatti pochi giorni alla chiusura ufficiale del calciomercato e all’inizio del campionato, quando chiedevamo ai tifosi rossazzurri, data una rapida occhiata alla rosa, di indicare quale reparto, e soprattutto in quale ruolo, andasse rinforzato.

Ebbene, non solo non si è delineata una netta e precisa tendenza, a riprova del fatto che nessuno a Catania è depositario di una verità assoluta, ma quella che all’inizio sembrava essere l’unica blanda certezza (e cioè la necessità di un terzino) è andata a sfumare in maniera inversamente proporzionale alla prosecuzione di un campionato che, alla sesta giornata, ci porta a vantare già 8 punti in classifica (per la cronaca, il miglior Catania delle ultime 5 stagioni in A, dopo quello di Zenga!).

E così adesso, complici forse le prestazioni di un super Capuano o di chi, come Marchese, si è fatto trovare, all’occorrenza, pronto a subentrare, ci troviamo a commentare i risultati di un sondaggio in cui ad avere la maggioranza, non è più la presunta necessità di rafforzare la difesa con un terzino (23.1%), come invece sembrava ritenersi fino ad un mese fa, ma l’idea che in realtà la rosa messa a disposizione di mister Giampaolo sia più che completa (29.7%)! Né d’altra parte si può ignorare poi come, lì sulla destra, Potenza o Alvarez siano già abbondantemente in grado di fare la differenza.

Uno strano 9.9 % ha scelto invece l’opzione “altro”, che, a riguardare le opzioni, alla ricerca di quella “mancante”, potrebbe voler dire almeno due cose: e cioè che servirebbe o un mediano classico o addirittura un nuovo portiere!

Il 9.8% dei votanti, in un momento in cui la squadra di Giampaolo manca ad onor del vero di una precisa identità al centrocampo, ha pensato piuttosto ad un trequartista, mentre il 7.6 % ha optato per un esterno, senza considerare forse che di “adattabili” ai suddetti ruoli, il Catania, ad oggi, non ha che l’imbarazzo della scelta!

I più pessimisti, per fortuna solo l’8.4%, rafforzerebbero invece più reparti, mentre il 7.6% dormirebbe sonni più tranquilli con l’arrivo di un centrale di difesa. Insomma per la serie “ognuno ha le sue preoccupazioni”!

Solo il 4%, infine, potenzierebbe l’attacco, dimenticando forse che se è vero che nel calcio per ottenere dei maxi-risultati è necessario anche un “attacco maxi“, quello, per fortuna, a Catania non manca… di nome e di fatto!

[Valentina Mammino – Fonte: www.mondocatania.com]