Nottingham Forest – Manchester United 0-3: tris dei Red Devils

583

Nottingham Forest Manchester United cronaca diretta live risultato in tempo reale

La partita Nottingham Forest – Manchester United di Mercoledì 25 gennaio 2023 in diretta: nel primo tempo Rashford e Weghorst, nella ripresa Bruno Fernandes

NOTTINGHAM – Mercoledì 25 gennaio 2023, al City Graiund di Nottingham, il Nottingham Forest ospiterà il Manchester United  nella semifinale di andata della EFL Cup 2022-2023; calcio di inizio previsto per le ore 21. Il match di ritorno si disputerà il 1° febbraio. Ecco come le due squadre si presentano all’appuntamento. Nei turni precedenti i padroni di casa hanno eliminato Tottenham (2-0), Blackburn (4-1) e Wolverhampton (2-1); in campionato, dopo aver pareggiato per 1-1 sul campo Bournemouth, sono tredicesimi in classifica con 21 punti, frutto di cinque vittorie, sei pareggi e nove sconfitte, sedici gol fatti e trentacinque subiti. Gli ospiti hanno già avuto la meglio su Aston Villa (4-2), Burnley (2-0) e Charlton (3-0). In Premier League vengono dallo stop per 3-2 sul campo della capolista Arsenal e sono quarti a quota 39 con un cammino di dodici partite vinte, tre pareggiate e cinque perse, trentacinque reti realizzate e venticinque incassate. L’ultimo confronto risale allo scorso 27 dicembre quando il Manchester United  si impose in casa con un secco 3-0. A dirigere il match sarà Oliver. Ospiti dati per favoriti con il segno “2” quotato mediamente 1.65.

Tabellino

NOTTINGHAM: Hennessey W., Aurier S., Danilo (dal 13′ st Colback J.), Freuler R., Gibbs-White M. (dal 28′ st O’Brien L.), Johnson B., Lodi R. (dal 28′ st Williams N.), McKenna S., Scarpa G. (dal 19′ st Lingard J.), Surridge S. (dal 19′ st Dennis E.), Worrall J.. A disposizione: Smith J., Boly W., Colback J., Cook S., Dennis E., Lingard J., Mangala O., O’Brien L., Williams N. Allenatore: Cooper S..

MANCHESTER UNITED: de Gea D., Antony (dal 26′ st Pellistri F.), Casemiro, Eriksen C. (dal 26′ st Fred), Fernandes B., Lindelof V., Malacia T., Martinez Li., Rashford M. (dal 12′ st Garnacho A.), Wan-Bissaka A., Weghorst W. (dal 40′ st Elanga A.). A disposizione: Heaton T., Elanga A., Fred, Garnacho A., Mainoo K., McTominay S., Pellistri F., Varane R., Williams B. Allenatore: ten Hag E..

Reti: al 6′ pt Rashford M. (Manchester Utd) , al 45′ pt Weghorst W. (Manchester Utd) , al 44′ st Fernandes B. (Manchester Utd) .

Ammonizioni: al 39′ st Pellistri F. (Manchester Utd).

Gol annullati: al 23′ pt Surridge S. per fuorigioco (Nottingham).

La presentazione del match

QUI NOTTINGHAM – Cooper dovrebbe affidarsi al modulo 4-3-2-1 con Henderson in porta e difesa composta al centro da McKenna e Worrall e sulle fasce da Aurier e Lodi. A centrocampo Mangala, l’ex atalantino Freuler e Yates. Coppia di attacco composta da Gibbs-White, e Johnson, supportata da Scarpa.

QUI MANCHESTER UNITED – Sampaoli dovrebbe rispondere col modulo 4-2-3-1 con heatontra i pali e una difesa composta al centro da Maguire e Lindhof e sulle fasce da Wan-Bissaka e Malacia. In attacco Weghorst, supportato da Antony, Bruno Fernandes e Garnacho.

Le probabili formazioni di Nottingham Forest – Manchester United

NOTTINGHAM FOREST (4-3-1-2): Henderson; Aurier, McKenna, Worrall, Lodi; Mangala, Freuler, Yates; Scarpa; Gibbs-White, Johnson. Allenatore: Steve Cooper

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Heaton; Wan-Bissaka, Maguire, Lindelof, Malacia; Fred, Casemiro; Antony, Bruno Fernandes, Garnacho; Weghorst. Allenatore: Erik ten Hag

Dove vedere la partita in tv e streaming

L’incontro sarà trasmesso in diretta da DAZN, la cui app è disponibile sulle moderne smart tv, nelle console per videogiochi o collegando il proprio dispositivo a Google Chromecast e Amazon Firestick. la sfida sarà visibile anche in streaming sull’app di DAZN, accessibile da cellulare e tablet o sul sito ufficiale.