Oddo: “Contro la Juve servirà coraggio”

Oddo: "Contro la Juve servirà coraggio"Il tecnico friulano crede che per contrastare la Juventus serva una partita di sostanza, coraggio e lotta. E tanta attenzione perchè la squadra di Allegri è capace di risolvere in qualsiasi momento una gara con una giocata vincente

UDINE – “Mi aspetto che la squadra abbia coraggio e voglia di dimostrare che può mettere in difficoltà un avversario forte come la Juve”. Lo ha dichiarato il tecnico dell’Udinese Massimo Oddo nella consueta conferenza stampa della vigilia, che domani 11 marzo porterà i friulani a Torino.

“Per affrontare una squadra come la Juve, con un buono score, difensivo e offensivo, ci vuole una partita di sostanza, coraggio e lotta. Il detto dice ‘chi lotta può perdere, chi non lotta ha già perso’. E’ una verità: dobbiamo lottare perché loro possono anche sbagliare una partita ma la possono sempre risolvere con una giocata vincente”.

L’allenatore pescarese non crede invece che la Juventus possa accusare un po’ di stanchezza dopo gli impegni Champions: “Giocano in casa, sono la Juve. Sono convinto che dopo un passaggio del turno della Champions l’aspetto mentale vada oltre quello fisico”.

Quale dovrà essere la chiave di volta da parte dell’Udinese? “Noi dovremo dare molto di più di quello che daranno loro, perché a noi non sarà consentito avere momenti di blackout, dovremo invece dare prova di grande compattezza, di coraggio dimostrando di poter mettere in difficoltà una squadra come la Juve. Su tutte domani dovrà prevalere questa motivazione”.